Pasquetta in castello, tra musica e musei

La prime due edizioni hanno registrato circa 2 mila visitatori in appena una giornata. Un risultato che quindi non poteva che spingere il Comune a ripetere anche quest'anno la fortunata iniziativa. Forte del successo di pubblico, torna il 28 marzo “Musica e Musei”, l'iniziativa che l'assessorato alla Cultura organizza in occasione della Pasquetta in castello.

Un appuntamento ideato, organizzato e realizzato dall’associazione LiveAct, con il sostegno della Regione e del Comune e in collaborazione con l’associazione Progetto Musica e il CSS, sotto la direzione artistica de La Scimmia Nuda. “Aperto 2016”, questo il titolo dell'edizione di quest'anno.  Ricco il programma che attende udinesi e turisti che visiteranno i Civici Musei del castello il Lunedì dell'Angelo, quando le porte del castello si apriranno per offrire gratuitamente le visite ai propri tesori artistici con l'accompagnamento di numerosi concerti all'insegna del binomio arte e musica.

MUSICA. Due i concerti previsti nel Salone del Parlamento. Il primo alle 12 con il contrabbassista torinese Aldo Mella affiancato da Federico Missio al sax e da Francesco Bertolini alla chitarra per un concerto jazz che prevede l’esecuzione di standard della tradizione jazzistica e brani originali. Il secondo, alle 16, invece, proporrà un repertorio di musica classica a cura dell’associazione culturale “Progetto musica”, con l'esibizione del Aspera, Ghenadie Rotari alla fisarmonica e Valentina Vargiu al pianoforte. Ma ci saranno anche, a partire dalle 11 e fino alle 17, le performance musicali nelle varie sale dei Musei, con le improvvisazioni sonore di Alba Nacinovic alla voce e Francesco de Luisa al piano, Filippo Orefice al sax e Mattia Magatelli al contrabbasso. Alle 17.30, infine, si potrà partecipare ad un aperitivo in musica, organizzato all’aperto, alla Casa della Contadinanza.

Come ricordato, l’ingresso ai Musei sarà gratuito e anche quest’anno verrà istituita una raccolta fondi con un'offerta libera a favore dei Civici Musei.

Ecco nel dettaglio il programma della giornata:

Mattina

10.00 Apertura spazi museali, accoglienza visitatori e consegna programma della giornata.

10.40 - 11.05 Sala A Nacinovich-De Luisa (duo voce e pianoforte)

11.15 - 11.40 Sala B Orefice-Magatelli (duo sax e contrabbasso)

12.00 - 13.15 Presentazione della giornata, discorso delle autorità e enti organizzatori e collaboratori, a seguire concerto nel salone del parlamento, a cura di Liveact: La Scimmia Nuda trio feat. Aldo Mella, Federico Missio (Sax) Francesco Bertolini (Chitarra) Aldo Mella (contrabbasso)

Pomeriggio

15.00 - 15.25 Sala A Nacinovich-De Luisa (duo voce e pianoforte)

15.30 - 15.55 Sala B Orefice-Magatelli (duo sax e contrabbasso)

16.00 - 17.00 concerto nel Salone del Parlamento a cura dell’ass. Progetto Musica: Duo Aspera Ghenadie Rotari (Fisarmonica) Valentina Vargiu (Pianoforte)  

17.30-19.30 Aperitivo in musica alla Casa della Contadinanza (a cura di Progetto Musica), dentro o fuori il porticato, a seconda delle condizioni meteo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta
  • Le semplicità complesse della Udine Design Week, al via la quinta edizione

    • fino a domani
    • dal 2 marzo al 16 aprile 2021
    • Centro storico

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento