Parte Ideathon: 108 universitari pronti alla sfida nel contest promosso dall’Abs

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

In attesa dell'evento del 24 giugno molti partecipanti saranno accolti oggi in azienda per una visita agli impianti e un'intervista con il responsabile risorse umane

Sarà una giornata a cavallo tra formazione e competizione quella alla quale le Acciaierie Bertoli Safau, eccellenza europea nella produzione di acciai speciali, ha invitato gli universitari del nordest. La sfida, dedicata alla ricerca della soluzione per un caso aziendale reale, permetterà al gruppo che avrà proposto l'approccio più brillante di aggiudicarsi una borsa di studio del valore di 8.000 euro.

Della giuria farà parte, oltre alla Presidente Carla de Colle e all'Amministratore Delegato Alessandro Trivillin, anche il noto commentatore televisivo Bruno Pizzul.

Ci sarà un interessante momento dedicato all'apprendimento condotto dall'esperto di management Sebastiano Zanolli che affronterà il tema della motivazione con una lezione dal titolo "Doti per produrre risultati solidi in una società liquida", intervento al quale seguirà un utile approfondimento sull'arte di parlare in pubblico.

L'azienda, ha inoltre organizzato, per la vigilia di Ideathon, una giornata dedicata alla visita degli impianti e a un incontro conoscitivo con il Responsabile Risorse Umane. Il confronto rappresenta un'opportunità per i giovani di presentarsi a questa prestigiosa realtà industriale friulana ma sarà anche l'occasione per l'Azienda di entrare in contatto con possibili candidati a diventare parte dello staff futuro.

L'iniziativa di ABS, fa parte di un ampio progetto volto a promuovere la formazione di giovani meritevoli e a sostenere progetti di interesse sociale ed ambientale.

Torna su
UdineToday è in caricamento