Parkfest 2015: a Venzone giochi, musica e laboratori

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Venzone
  • Quando
    Dal 24/05/2015 al 24/05/2015
    10-19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Foto: ARCHIVIO PNPG

Domenica 24 maggio il Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie ospiterà a Venzone la tredicesima edizione del Parkfest, momento di presentazione dei Parchi dell’Arco Alpino Orientale, delle loro caratteristiche e proposte. L’evento è di portata internazionale e si tiene nella Giornata Europea dei Parchi.

Dalle 10.00 alle 19.00 all’interno delle mura medievali della cittadina friulana, simbolo della rinascita del post-terremoto, sarà possibile scoprire le particolarità di ciascuna realtà, partecipare ad attività all’aria aperta, a giochi ed a laboratori.
Le aree protette presenti saranno: Biosphärenpark Nockberge (Austria), Naturpark Dobratsch (Austria), Nacionalni Park Risnjak (Croazia), Triglavski Narodni Park (Slovenia), Park Škocjanske Jame (Slovenia), Parco naturale regionale delle Dolomiti Friulane; Riserva naturale regionale del Lago di Cornino e Riserva naturale regionale della Val Alba.

La manifestazione si rivolge ad ogni tipo di pubblico, comprese le famiglie ed i bambini. Per questi sono previsti giochi e laboratori per comprendere l’importanza della natura.

I gruppi folcloristici, i colori e le musiche dei territori dei parchi renderanno piacevole e festosa l’atmosfera della cittadina medievale.
La giornata si concluderà con la premiazione delle tesi di laurea dedicate al Parco delle Prealpi Giulie ed ai suoi territori e con la proiezione di due documentari del Sondrio Film Festival, la più importante rassegna cinematografica del nostro paese dedicata alle aree protette.

 “Il Parkfest è sempre una vetrina importante e significativa per i Parchi alpini e per il nostro in particolare”, afferma Andrea Beltrame, presidente del Parco naturale regionale. “Nella suggestiva cornice di Venzone si mettono infatti in mostra le straordinarie bellezze naturalistiche, paesaggistiche e culturali delle principali aree protette delle Alpi orientali. Qui si rafforza il legame di collaborazione ed amicizia già esistente fra queste realtà che vogliono fare sistema. Il tutto avviene in un’atmosfera gioiosa in cui tutti i visitatori possono essere coinvolti in attività ludiche e ricreative che permettono di capire l’importanza della natura e le innumerevoli opportunità che questa ci offre quotidianamente. La premiazione delle tesi di laurea dedicate al nostro Parco rappresenta poi la degna conclusione della giornata, sottolineando il ruolo giocato dall’area come autentico laboratorio di ricerca e sperimentazione all’aria aperta”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta
  • Le semplicità complesse della Udine Design Week, al via la quinta edizione

    • fino a domani
    • dal 2 marzo al 16 aprile 2021
    • Centro storico

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento