"Palchi nei Parchi": ogni venerdì d'estate concerti e teatro tra Pagnacco e Cividale

Per tutto il mese di agosto, quattro appuntamenti con "Palchi nei Parchi" tra il parco Rizzani di Pagnacco e il Bosco Romagno di Cividale del Friuli. Due i concerti in programma, “Rivocs” e “Vox & Cello”, poi il concerto recitato “Ricordi e Canzonette” e le “Storie in cuffia” per bambini e famiglie di Damatrà con “E vissero felici e contenti”.

Come partecipare

Tutti gli appuntamenti, inseriti nel cartellone "Parchi nei Parchi" (Regione Fvg, PromoturismoFvg, sotto l'egida organizzativa dell'Orchestra del Fvg) sono in programma alle ore 18 e sono a ingresso gratuito, previa prenotazione al sito dell'orchestra (www.fvgorchestra.it/), e in caso di maltempo si terranno il giorno successivo alla stessa ora.

Gli appuntamenti

Venerdì 7 agosto alle 18 al Bosco Romagno di Cividale, “Rivocs” vedrà sul palco Laura Giavon, voce, Tommaso Perazzo, tastiera, Marco Zenini, contrabbasso e Federico Pascucci, tenore, clarinetto e ney. La musica del quartetto accade nell’ascolto e nell’improvvisazione, mentre suonano una composizione originale o una danza turca o un canto friulano. Di questo interessante ensemble spicca la versatilità, unita alla capacità di cambiare atmosfera tralasciando i rigidi stereotipi degli stili musicali.

Venerdì 14 agosto alle 18 al Parco Rizzani di Pagnacco, appuntamento con “E vissero felici e contenti, storie in cuffia”, racconti a cura di Damatrà. Basta indossare le cuffie, sedersi comodamente sulla coperta colorata e la storia comincerà. Dallo scrigno de Le Fiabe Italiane di Italo Calvino esce la preziosa oralità del racconto popolare. Misteri, magia, ironia, creature incredibili si avvicendano e s’incrociano, per dare vita a storie fantastiche, avvincenti, e divertenti e naturalmente, alla fine, vissero tutti felici e contenti. Anche il lupo.

Venerdì 21 agosto alle 18 al Bosco Romagno di Cividale, “Vox & Cello”, recital per voce e quattro violoncelli con il Gruppo Strumentale Lumen Harmonicum, quintetto strumental-vocale formato da Federica Vinci, voce, Andrea Musto, Massimo Favento, Cecilia Barucca Sebastiani, Anna Molaro, al violoncello. Programma “itinerante” tra prime esecuzioni di preziosità musicali dimenticate del Romanticismo mitteleuropeo e immersione sonora in capolavori di alcuni tra i maggiori maestri del Barocco europeo (tra i quali Purcell, Bach e Händel), proposte da una nuova ed insolita formazione.

Venerdì 28 agosto alle 18 al Bosco Romagno, Cividale, “Ricordi e Canzonette”, concerto recitato con la band delle “Crunchy Candies” e gli attori Luca Ferri e Luca Marchioro. Un viaggio tra musica e parole per un tuffo a ritroso nel tempo, tra atmosfere musicali degli anni ‘30 ‘40 e ‘50 con brani italiani e internazionali, arricchite dalla cornice suggestiva ed emozionante di racconti, storie e fatti dell’epoca. Le effervescenti “Caramelle croccanti” sono un sestetto composto da una sezione ritmica di chitarra (Mr. Al), contrabbasso (Mr. Matthew) e batteria (Mr. Cris), che vede come protagoniste indiscusse le tre voci femminili di Marion, Claire e Julie, cantanti che con i loro intrecci vocali creano particolari armonie sul tappeto musicale “offerto” loro dai tre strumentisti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Predis, la nazione negata", debutto in Tv per il docufilm sui preti friulani

    • Gratis
    • dal 12 al 26 gennaio 2021
    • Rai3 bis canale 103 del digitale terrestre
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • "Fila a teatro": riparte la rassegna per adulti e ragazzi tra storia, grandi classici, commedia dell'arte e narrazione

    • Gratis
    • dal 19 settembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • L'omaggio di Tarcento a Zanussi, vero e proprio laboratorio di inclusione sociale

    • Gratis
    • dal 19 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Allestimento in Sala Margherita - visite virtuali online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento