Eventi

Covid e capienza teatri, Rock Opera posticipa le date a gennaio 2022

A fronte delle vigenti disposizioni ministeriali, l'organizzazione decide di spostare da maggio 2021 a gennaio 2022 le date di Udine, Trieste e Padova di Rock Opera

A fronte delle vigenti disposizioni ministeriali che limitano le capienze dei teatri, VignaPR posticipa i concerti di Rock Opera nei teatri di Udine, Trieste e Padova, originariamente previsti dal 28 maggio al 31 maggio 2021. I biglietti già acquistati resteranno validi per le nuove date.

Le nuove date dello spettacolo

Dopo aver riempito i principali teatri nei Balcani, a grande richiesta la straordinaria produzione dell’Orchestra e Del Coro del Teatro Nazionale dell’Opera di Novi Sad, diretti dal Maestro Fedor Vrtacnik, arriverà per la prima volta anche in Italia nei teatri della regione all'inizio del prossimo anno.

Le nuove date sono precisamente il 30 gennaio 2022 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il 31 gennaio al Politeama Rossetti di Trieste, per poi varcare i confini del Fvg e approdare a Padova il 2 febbraio al Gran Teatro Geox.

I grandi successi del rock mondiale in chiave sinfonica

Rock Opera è un concerto evento che rivisita in chiave sinfonica alcuni dei più grandi successi della storia mondiale della musica rock, dai Led Zeppelin ai Pink Floyd, passando per i Deep Purple, i Queen, i Rolling Stones, gli Ac/Dc e tantissimi altri mostri sacri.

In Rock Opera l’atmosfera e la potenza delle canzoni originali si fondono con il suono maestoso di un grande ensemble, impreziosito dalle eccezionali voci dei solisti, con più di 50 elementi sul palco tra orchestra, coro, big band e solisti.

Nel programma ci sono davvero tutte le grandi hit, che hanno caratterizzato la storia del rock e che sono in grado di emozionare e coinvolgere il pubblico di tutte le età: da “Stairway to heaven” dei Led Zeppelin ad “Another brick in the wall” dei Pink Floyd, passando per “Smoke on the water” dei Deep Purple, “I can’t get no satisfaction” dei Rolling Stones e “Highway to Hell” degli Ac/Dc. E ancora, dall’epopea Queen ci saranno “Somebody to Love”, “We will rock you”, “We are the champions” e “Bohemian Rhapsody”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e capienza teatri, Rock Opera posticipa le date a gennaio 2022

UdineToday è in caricamento