Lo storico Ofir Haivry in città

Per capire quanto sta accadendo in Medio Oriente, una delle zone più esplosive del pianeta dove sono in gioco gli equilibri politici internazionali, le associazioni Italia-Israele del Friuli e delle Terre di mezzo e Collinari del Friuli hanno organizzato per lunedì 18 marzo, all’Auditorio Paolino d’Aquileia, alle ore 18, un incontro con il politico e storico israeliano Ofir Haivry che parlerà sul tema “Un nuovo Medio Oriente? Israele tra tentazioni egemoniche dell’Iran, avvicinamento dell’Arabia Saudita e nuovo corso Usa dell’era Trump”. Ofir Haivry è un personaggio di primissimo piano del mondo accademico e culturale israeliano. È vicepresidente dell’Herzl Institute di Gerusalemme ed è stato uno dei fondatori dell’istituto di ricerche Shalem Center che sostiene gli studi accademici nei settori della filosofia, della storia, della teoria e della strategia politica mediorientale. Haivry fa parte dell’organismo governativo Israel Council for Higher Education (CHE) che si occupa, tra l’altro, della promozione della cooperazione accademica tra Italia e Israele. Autore di numerosi libri e pubblicazioni è stato capo redattore della rivista Azure che ha ospitato scritti, tra gli altri di Abraham Yehoshua e a cui si devono le traduzioni in ebraico di opere di Immanuel Kant, David Hume, Martin Luther King, Winston Churchill. Contatti: dottor Giorgio Linda, presidente dell’Associazione Italia-Israele del Friuli 348.8788129

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online
  • Ciclo di conferenze sul Maghreb, fra cultura, letteratura, ambiente e attualità

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 29 aprile al 12 maggio 2021
    • Piattaforma Teems

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento