Domenica, 1 Agosto 2021
Eventi

Nuova produzione soul gospel per il vocalist Mr. Bulligun featuring Alessandro Scolz in uscita a Natale

Dalla mezzanotte del 25 Dicembre, il Soul Gospel di A Quiet Place, si potrà acquistare su iTunes, ascoltare in streaming su Spotify, Amazon Music, Apple Music, YouTube e da Gennaio sarà poi lanciato su altri 146 store digitali sparsi per tutto il pianeta. E’ la prima produzione che esce sul mercato digitale firmata Mr. Bulligun featuring Alessandro Scolz. Un autoproduzione, mixata dal triestino Daniele Speed Dibiaggio al quartier generale della Lademoto Records.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

COMUNICATO STAMPA Nuova produzione soul gospel per il vocalist Mr. Bulligun featuring Alessandro Scolz in uscita a Natale Dalla mezzanotte del 25 Dicembre, il Soul Gospel di A Quiet Place, si potrà acquistare su iTunes, ascoltare in streaming su Spotify, Amazon Music, Apple Music, YouTube e da Gennaio sarà poi lanciato su altri 146 store digitali sparsi per tutto il pianeta. E’ la prima produzione che esce sul mercato digitale firmata Mr. Bulligun featuring Alessandro Scolz. Un autoproduzione, mixata dal triestino Daniele Speed Dibiaggio al quartier generale della Lademoto Records. Mariano Bulligan, vocalist e produttore della song assieme a Scolz, afferma «Vorrei che la forza della musica e delle parole di questa canzone possano regalare a chiunque quel momento di pace e quiete che evocano, qualunque sia il suo credo, dare tepore nell’aria frizzante del Natale». Riarrangiato dai due musicisti friulani in modo potente e minimale per voce e organo Hammond, Bulligan aggiunge: «E’ un brano che mi ha sempre stregato per la sua universalità, scritto da Ralph Carmichael l’ho scoperto sui dischi e ai concerti dei Take 6, il mio sestetto vocale preferito. E’ un pezzo eccezionale che proponiamo ogni volta che possiamo. Così quest’autunno l’abbiamo inciso e ci teniamo moltissimo ad uscire per Natale» Bulligan e Scolz suonano insieme, da quasi 20 anni, in diversi ambiti in Italia e all’estero, con le band Mr. Bulligun Unit e Mr. Bulligun & The Funk Rock Society, prima del blocco totale hanno calcato palchi importantissimi dall’altra parte del pianeta, in Cina. Spesso registrando il tutto esaurito e con dirette streaming in tutto il paese, hanno inaugurato il Waterscape del Poli Grand Theater di Shanghai, suonato alla Sala Concerti della Biblioteca Nazionale di Pechino, all' Open Air Stage dello Shanghai International Art Festival, al futuristico Wuxi Grand Theater, all’Auditorium di Nanchino e in molti altri teatri di grande rilievo. Mariano Bulligan, come cantante e violoncellista si è esibito in Italia, Austria, Slovenia, Croazia, Estonia, Norvegia, Cina, Africa e Canada, classe 1983, con formazione classica di violoncellista, canta in pubblico da quando è bambino. Ha all’attivo diverse tournèe da solista, nel 2019 allo Sferisterio di Macerata ha aperto il concerto dei 100 Cellos di Giovanni Sollima ed Enrico Melozzi+PFM, è stato invitato a cantare in Africa, a Kigali, Repubblica del Rwanda dove assieme al violoncellista Enrico Guerzoni si è esibito per un evento esclusivo alla presenza del Presidente della Repubblica, con migliaia di ospiti da tutto il mondo. Su invito dell’artista Canadese Ruandese Mighty Popo Jaques Murigande, ha poi tenuto una masterclass vocale per i talenti della Njundo School of Art and Music, unica istituzione pubblica di alta formazione musicale del Rwanda, che vanta programma e docenti di altissimo livello, collaborazioni con artisti leggendari come Joey Blake, Teddy Riley, e con docenti dal Selkirk Music College Canada. Murigande, bluesman e vincitore dei Juno Award World Music(I Grammy Award Canadesi) è direttore e illuminato fondatore dell’istituzione, devoto alla rinascita della scena artistica e musicale del suo paese. Una nuova entusiasmante sfida per i due artisti in un periodo storico unico ed epocale. Alessandro Scolz è pianista e tastierista eclettico ed aperto e ad ogni genere musicale, compositore e arrangiatore, insegnante di pianoforte e di educazione musicale. Dopo alcuni anni di formazione classica, si avvicina al jazz e termina il percorso accademico al Conservatorio Tomadini di Udine sotto la guida del M° Glauco Venier. Ha all'attivo numerosi progetti musicali tra cui spicca il Bareté Quartet: un quartetto formato da pianoforte, fisarmonica, sax e percussioni, dove i ritmi popolari si fondono con le armonie del jazz contemporaneo. Con il quartetto pubblica l’album Mirage per l’etichetta Barvin e vanta numerose collaborazioni live con artisti di calibro internazionale come il trombettista Thomas Gansch e il cantante Giacomo Medici. L'ultima collaborazione li vede a fianco della big Band triestina The 1000 Streets Orchestra di cui è anche pianista titolare. In ambito jazz e pop è attualmente attivo nelle seguenti formazioni: Triblend Project, Duo in progress, Les Babettes, Mr. Bulligun Unit, con cui ha all'attivo numerosi concerti e tournée in Italia e all'estero. Dal 2019 si dedica all'approfondimento del linguaggio del tango argentino. É pianista della Transonica Tango Orchestra guidata dal Maestro bandoneonista Patricio Bonfiglio e del quintetto Son du Xangô. Il quintetto si dedica alla rivisitazione della musica di Astor Piazzolla e si è esibito recentemente assieme al bandoneonista e compositore di fama internazionale Marcelo Nisinman. Mariano Bulligan, Mr. Bulligun, è cresciuto immerso nella musica. Entrato a contatto con la scena Gospel di New York e Chicago grazie alla borsa di studio offertagli da Cheryl Porter quando aveva 19 anni, questa esperienza gli ha permesso di crescere e studiare alle International Gospel Conference - Gospel in Castelbrando con star della Black Music come Terron Brooks (Tony Award per il suo ruolo di Simba nel Re Leone di Broadway), Mary Burns, David Massey e Cheryl Porter, Rose Harper, e in seguito con Christine Joan Johnson (ICT e Jamit). E’ stato solista in due concerti di Bob Singleton, direttore e songwriter del Golden Gospel Choir di New York, ha cantato nel Gospel Mass Choir diretto da Alessandro Pozzetto (Italian Gospel Choir, FVG Gospel Choir). Partecipa ai workshops di L. Cottifogli (anche come suo assistente), Damien Sneed (Stevie Wonder, Grammy Nominee) Albert Hera, Phill Minton, Evan. Parker. Nel 2007 studia alla Estonian Music and Theatre Academy improvvisazione vocale con Anne-Liis Poll. E' stato collaboratore di musica da camera all'Universität Mozarteum nella classe di chitarra di Matthias Seidel e Marco Tamayo e al Sandor Vegh Institute for Chamber Music del Mozarteum con borsa europea Leonardo - Work with Music. Suona nell'Extático Duo con il chitarrista cinese Hu Bin, collabora col trio norvegese Parallax, coi GuerzonCellos, con diverse orchestre sinfoniche, da camera ed ensemble di improvvisazione. Ha inciso con diversi artisti e Con l’Orchestra Brez Meja/Senza Confini (SLO/ITA) ha registrato 3 dischi, Live in Nova Gorica, è il più recente capitolo dell’ ensemble improvvisativo contemporaneo con la particolare doppia direzione istantanea di Giovanni Maier e Zlatko Kaucic. Si diploma al Conservatorio Tomadini di Udine sotto la guida di Giuliano Vio e Carlo Teodoro. Studia canto con Sabrina Roman ed Edoardo Cazzaniga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova produzione soul gospel per il vocalist Mr. Bulligun featuring Alessandro Scolz in uscita a Natale

UdineToday è in caricamento