Notte Bianca il primo agosto, Concerto del risveglio in piazza Libertà con un friulano

Annunciata la data della festa, che nonostante l'emergenza Covid-19 si terrà lo stesso

La "Notte Bianca" udinese ci sarà quest'anno, anche se non in concomitanza con la festa dei protettori della città, Santi Ermagora e Fortunato. La data è stata spostata al primo agosto, in concomitanza con la partenza dei saldi, slittati a causa dell'emergenza imposta dal diffondersi del Covid-19. Previsto anche, al mattino, il Concerto del risveglio. L'evento, che ha legato le sue fortune a piazz,a San Giacomo e ad artisti provenienti da fuori regione, quest'anno si terrà in piazza Libertà e vedrà come ospite il friulano Glauco Venier. Come l'anno passato, quando fu il turno del pianista di Plasencis Sebastian Di Bin, l'Amministrazione sceglie quindi un artista locale. La sera spazio a una cover band degli U2 in castello. Confermato anche il concerto in piazza Duomo per la festa patronale. Il primo grande evento per la città, però, sarà il concerto in onore dei patroni, la sera della loro festa in piazza Duomo, con 400/500 posti a disposizione gratuitamente. In programma pezzi di due autori friulani: la Regina Coeli di Bartolomeo Cordans con la soprano pasianese Annamaria Dell'Oste, e La sinfonia per la nobil società apollinea di Leonardo Marzona (oltre alla Pastorale di Beethoven).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento