No Borders, in 2 mila per lo spettacolo di Luka Sulic e del suo violoncello

Il festival del Tarvisiano parte col botto. Oggi è il turno di Brunori Sas, con un'altra giornata da tutto esaurito

Luka Sulic e il suo pubblico (foto di Simone Di Luca)

La magia del No Borders ha funzionato già dal giorno del battesimo stagionale. Ai laghi di Fusine sono arrivate 2 mila persone per Lukas Sulic e il suo violoncello. L'artista, star mondiale del crossover e co-fondatore dei 2Cellos, accompagnato dal pianoforte di Evgeny Genchev, ha incantato la platea del festival, arrivato alla sua 25a edizione. 

Emozioni

La scaletta ha fatto fare al pubblico un viaggio mozzafiato di un'ora e mezza tra i grandi successi della musica classica, pop, rock e colonne cinematografiche: da Hallelujah a Bohemian Rhapsody, passando per The Swan, The Sound of Silence, Caruso, We are the Champions, Numb e un momento da pelle d’oca per ricordare il Maestro Ennio Morricone, con una versione di Nuovo Cinema Paradiso.

Brunori

Oggi, alle 14, il secondo protagonista del festival sarà Brunori Sas, appena aggiudicatosi il Premio Tenco con l’ultimo album “Cip!”, miglior album italiano del 2020, che dopo l’indimenticabile concerto piano e voce di due anni fa a Sella Nevea sul Monte Canin, si esibirà sempre ai Laghi di Fusine in trio, accompagnato da Dario Della Rossa alle tastiere e Massimo Palermo alla batteria, proponendo i “Concertini Acustici”, ideati proprio per questa particolare estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Schiraldi

La giornata prenderà il via già alle 12 e 30 con il concerto chitarra e voce del cantautore e compositore triestino Stefano Schiraldi, che proporrà i brani più conosciuti del suo repertorio in dialetto e in italiano e alcuni inediti. Le porte dell’area concerti ai Laghi di Fusine – che saranno raggiungibili solamente in bicicletta o a piedi – apriranno al pubblico alle ore 10:30 e l’accesso sarà consentito solamente alle persone munite di regolare biglietto di ingresso (biglietti esauriti). Tutte le info sono consultabili sul sito ufficiale www.nobordersmusicfestival.com.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento