Festival "Nei Suoni dei Luoghi", prossimo appuntamento con il Tango

All'interno del festival "Nei Suoni dei Luoghi", a Pradamano si svolgerà una serata dedicata al Tango con la partecipazione di due coppie di ballerini.

L'evento

Sul palco si esibiranno i musicisti di "Corazon de Tango" e i ballerini di "Tango Fatal". Corazon de Tango nasce da un’idea della violinista Oksana Peceny, primo violino del Teatro Nazionale Sloveno di Maribor, che assieme Jan Sever (pianoforte) , Andraž Frece (bandoneon/fisarmonica), Matic Dolenc (chitarra) e Žiga Trilar (contrabbasso) realizza un progetto riguardante il tango, coinvolgendo giovani e talentuosi musicisti. Il loro vasto repertorio comprende contaminazioni e influenze di musica etnica ungherese, russa, romena e di musica gipsy. Il quintetto Corazon de Tango collabora dal 2016 con il maestro di tango argentino Guillermo Berzins e il suo gruppo Tango Fatal. Insieme si sono esibiti in Slovenia, Austria e Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • L'ex Safau e le sue storie di acciaio tra i luoghi aperti nelle Giornate Fai di primavera

    • dal 15 al 16 maggio 2021

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento