"Nei Suoni dei Luoghi" 2019, violino e pianoforte per il prossimo concerto

Prossimi protagonisti del festival di musica e territorio "Nei Suoni dei Luoghi" saranno il violino di Lorenzo Molinetti e il pianoforte di Matteo Andri. Il concerto, ospitato da Villa Chiopris, è a ingresso libero e porcorrerà i suoni e le atmosfere dell'Otto e Novecento europeo.

La musica

Violino e pianoforte per un viaggio musicale nell’Europa dell’Otto e del Novecento tra Germania, Spagna e Francia, tra sonate e tempi di danza caratteristiche di ciascuna nazione nell’estro compositivo di Beethoven, di De Falla nella versione del violinista Kreisler, del modernista Poulenc e di Saint-Saëns nelle influenze di un altro celebre violinista, Pablo de Sarasate. Grandi interpreti per pagine cameristiche intense dove il folklore si fa vigoroso nell’espressione di sentimenti contrastanti. Dalla sonata concertante piena di spirito d’ispirazione mozartiana, a quella tragica del francese nata sotto gli influssi della Seconda Guerra Mondiale, fino alle danze di Spagna, al rondò francese e all’habanera di origine cubana di Ravel.

Gastronomia in villa

Dopo il concerto avrà anche luogo una degustazione di prodotti tipici del Friuli Venezia Giulia. In un’oasi di pace a ridosso delle verdi colline del Collio si trova Villa Chiopris, un’antica tenuta nobiliare che fino alla fine del secolo scorso fu di proprietà degli Hausbrandt, la grande dinastia triestina di produttori di caffè. Trasformata in ospedale militare durante gli anni della prima guerra mondiale, per le sue dimensioni e per la sua favorevole ubicazione, oggi Villa Chiopris è stata riportata al suo antico splendore dalla famiglia Livon.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La primavera di Udin&Jazz, il festival torna a Udine per una tre giorni "special edition"

    • dal 28 al 31 maggio 2021
    • Teatro Palamostre

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • A Illegio va in mostra il "Cambiamento", aperte le prenotazioni per la mostra internazionale

    • dal 16 maggio al 17 ottobre 2021
    • Casa delle esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento