Nanni Moretti torna al Visionario per il suo documentario "Santiago, Italia"

Sabato 15 dicembre farà ritorno in Friuli uno degli uomini di cinema più amati e più applauditi dell’orizzonte italiano (e non solo): Nanni Moretti, nuovamente in versione “battagliera” e “non imparziale”, commenterà con il pubblico di Udine (alle 21.30) il documentario Santiago, Italia. Dall’11 settembre 1973, dopo il colpo di stato del generale Pinochet, l’ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo. Attraverso interviste ai protagonisti, il film racconta la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici italiani hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane. Ma perché parlare del golpe in Cile, oggi? «Mentre giravo me lo chiedevano spesso – spiega Moretti – e non sapevo cosa rispondere. Poi, finite le riprese, la situazione politica italiana è cambiata e allora ho capito. L’ho capito a posteriori, diciamo…».           

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento