Prati stabili, esposizione a Pagnacco

Sabato 12 Aprile a Fontanabona, presso il Museo Etnografico di Storia Contadina di Pagnacco, si apre la mostra di fotografia naturalistica “I colori ed i suoni dei prati stabili” realizzata da Afni (Associazione fotografi naturalisti italiani) e WWF Friuli Venezia Giulia. L’esposizione è organizzata in collaborazione con il Museo Etnografico.  

La rassegna - che comprende una quarantina di fotografie naturalistiche di diversi autori raffiguranti flora, fauna e paesaggi dei prati stabili della nostra regione, ambienti ricchissimi di biodiversità ma diventati ormai molto rari a causa del dissodamento e della eccessiva concimazione  - ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica affinché prenda a cuore la sorte di questi importanti habitat naturali e ne garantisca la conservazione anche a vantaggio delle generazioni future

La mostra rimarrà a aperta dal 12 aprile  al 15 giugno nei giorni di sabato dalle 15.30 alle 18.30 e domenica dalle 10.00 alle 18.30. Aperture straordinarie su appuntamento possono essere richieste  scrivendo all’indirizzo: museo.pagnacco@libero.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento