Tarvisio presenta le "Muse Silenti" di Giorgio Benedetti

Nella suggestiva cornice della Torre Medievale si terrà, sabato 12 settembre alle ore 18.30, l'inaugurazione della personale dello scultore cividalese: una ventina di opere lignee che rappresentano l'evoluzione figurativa di questo artista. E si tratta di un omaggio ad una figura femminile ritrovata, eterea, quasi onirica, delicatamente scolpita nel prediletto tiglio o "sentita" e ricavata da frammenti di salice, di acacia, da legni misteriosi donati dal mare. Nuovi sono anche i colori che, con il consueto uso simbolico che Giorgio Benedetti attribuisce loro, avvolgono questi sensuali volumi: l'azzurro della serenità ritrovata, la patina d'oro che rammenta il riflesso del sole sulla superficie marina, il bronzo, il violaceo. Un arcobaleno di colori ed emozioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento