Montasio Dop: la preparazione del frico gigante in piazza Libertà per Friuli Doc

@ Immagine tratta da formaggio.it

A Friuli Doc, tra le tante eccellenze proposte, si potrà assaggiare anche la genuinità del Montasio Dop all'interno dello stand allestito da PromoTurismoFvg in piazza San Giacnomo. Qui, sarà possibile degustare il formaggio friulano nelle sue diverse stagionature.

Gli eventi

Tra sabato e domenica, poi, si potrà partecipare a esperienze sensoriali a palazzo Garzolini di Toppo Wassermann e consocere l'evoluzione del Montasio attraverso un'esperienza di assaggio.

Il frico gigante

Domenica 15 settembre, inoltre, il Consorzio avrà anche una nobile finalià: dalle 10.30 alle 14.30 in piazza Libertà si occuperà della preparazione in diretta di un frico di Montasio Dop gigante (più di due metri e mezzo di diametro) che sarà poi offerto a tutti. Per ogni porzione di frico ricevuta, si potrà donare una libera offerta a favore dell’associazione “La Nostra Famiglia” di Pasian di Prato, una onlus che si dedica alla cura e alla riabilitazione delle persone con disabilità, soprattutto in età evolutiva.

Le degustazioni

Venerdì 13 dalle 11 alle 12, all’interno dello stand, è prevista la degustazione titolata “Le 4 stagione del Montasio”, in abbinata a da due importanti vini del Collio. Attraverso la preparazione, il taglio e l’abbinamento del formaggio con questi vini, i partecipanti (massimo 50 su prenotazione) potranno scoprire l’intensità, i profumi e tutto il gusto delle stagionature classiche del Montasio Dop. Ma oltre al senso del gusto, a entrare in gioco saranno anche l’aspetto visivo, le sensazioni tattili e il modo in cui questi si imprimono nella memoria personale e nelle reazioni emozionali.

Sabato 14 settembre - dalle ore 13 alle 14, sempre in piazza San Giacomo, è prevista invece una degustazione “verticale” composta da quattro tipologie di Montasio con stagionatura che va dai 18 ai 48 mesi. Ad accompagnare i formaggi, il vino autoctono più singolare ed enigmatico del nostro territorio: il Pignolo dei Colli Orientali. L’abbinamento metterà in evidenza, con emozioni via via sempre più marcate e decise, la peculiarità unica del Montasio DOP: un formaggio che evolve i suoi sapori, i suoi aromi e i suoi profumi nel rispetto della flora microbica naturale, mantenendo la sua delicatezza ed il suo coinvolgimento discreto.

Sempre sabato 14, a Palazzo Garzolini di Toppo Wassermann, sono previsti altri due appuntamenti - dalle 16 alle 17 e dalle 18 alle 19 - per l’assaggio verticale di cinque stagionature di Montasio Dop fino ai 60 mesi. La partecipazione prevede un massimo di 25 persone. Obbligatoria la prenotazione che si può effettuare direttamente dal portale del Comune di Udine. A Palazzo Garzolini di Toppo Wassermann, la degustazione sarà ripetuta anche domenica 15 settembre dalle 18 alle 19.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento