Miniera di Raibl: un week end all'insegna della scoperta

Il 25 e 26 aprile 2015 un appuntamento da non perdere alla scoperta della Miniera di Raibl insieme al Prof. Maurizio Galluzzo che intratterrà piccoli e grandi attraverso incontri e confronti sulla figura del geologo, le rocce e i minerali presenti nella miniera e sarà a disposizione per approfondimenti con adulti e insegnanti.

Tante le iniziative dedicate a piccoli e grandi ospiti per trascorrere due giorni all'insegna della scoperta. E con l'occasione verranno presentati tutti i laboratori didattici rivolti alle scuole.

Due giorni dedicati al confronto e alla scoperta quelli di Cave del Predil alla Miniera di Raibl dedicati a famiglie, piccoli, grandi, insegnanti e curiosi.

Sarà il prof. Maurizio Galluzzo (www.mauriziogalluzzo.it) ad accogliervi alla ‪miniera di Raibl il 25 e 26 aprile 2015, per raccontare a grandi e piccini la figura del Geologo.

A Cave del Predil (Tarvisio) un piccolo polo turistico nel cuore delle Alpi Giulie, il 25 e 26 aprile 2015 prenderanno vita una serie di iniziative dedicate a turisti e cittadini. Laboratori educativi, incontri e confronti, visite guidate per scoprire il territorio e le sue peculiarità. Sarà il Prof. Maurizio Galluzzo a confrontarsi con i più piccoli sulla figura del geologo e ad accompagnarli insieme alla guida alla scoperta del ventre della montagna in una delle gallerie più lunghe d'Europa e ricche di storia. La storia della miniera di Raibl affonda le sue radici in epoca preromana (800 a.C.) in cui pare ci fosse già un'attività estrattiva. Il primo documento storico che fa riferimento a questa attività è del 1320 d.C. quando Federico II detto il Bello rilascia ad un gruppo di estrattori del tarvisiano la concessione estrattiva. Ma, nel 1770, l'eccessivo frazionamento dell'attività estrattiva obbliga l'autorità austriaca ad intervenire per porre rimedio.

Il paese vede poi, nel 1890 larealizzazione della prima centrale idroelettrica che dà energia all'argano di estrazione del pozzo, diventando così uno dei primi villaggi in Italia conl'energia elettrica all'interno delle abitazioni.

Per i genitori durante le attività dei bambini sono invece previste visite introduttive al Museo Storico Militare, ma anche momenti di incontro-confronto sulla comunicazione e le nuove tecnologie, ricordando come la Grande Guerra (ad un mese dal centenario) fu una guerra tecnologica e industriale, una catena di montaggio della distruzione, con la produzione in serie di armi nuove e l'applicazione estesa di nuovi mezzi di comunicazione. Sotto la Miniera si sviluppa la galleria di Bretto: Iniziata nel 1899 e ultimata nel 1905, costruita per sostenere lo smaltimento delle acque circolanti nei livelli inferiori della miniera, fu avviata durante la prima guerra mondiale e dotata di un trenino a trazione elettrica per consentire il trasporto delle persone e dei materiali. Durante la Grande Guerra il tunnel fu usato dagli austriaci per il trasporto di truppe e materiale bellico. Si stima che dal tunnel passarano 90.000 uominie 240.000 tonnellate di viveri, munizioni e altri materiali per le battaglietra le quali spicca Caporetto. Terminate le ostilità la galleria di Bretto divenne confine di seconda categoria tra Jugoslavia e Italia e oggetto di aspri conflitti politici e burocratici tra i due paesi, tanto da chiudere quel cancello all'interno della galleria. Con l'ingresso della Slovenia nell'Unione Europea anche quel confine è venuto meno, riconducendo anche all'apertura di quel cancello.

PROGRAMMA

Laboratorio - Dalle 10:00 alle 11:00 "Il piccolo Geologo" alla scoperta di ‪rocce e minerali della Miniera di Raibl e le sue applicazioni, dedicato ai bambini.

Visita guidata alla miniera di Raibl - Dalle 11:30 alle 12:30 a bordo del trenino nella visita guidata alla Miniera insieme alla ‎Guida che vi accompagnerà nel ventre della montagna. All'uscita della miniera sarà quindi a disposizione di adulti, insegnanti e curiosi per parlare di territorio … e dopo la pausa pranzo di nuovo insieme per un nuovo appuntamento di scoperta.

Laboratorio - Dalle 15:00-16:00 - "Geologo e Minatore" alla scoperta di due figure e del loro legame con rocce e minerali …

Una giornata all'insegna quindi della cultura, dell'ecoturismo e di un nuovo modo di scoprire il territorio. Un evento dedicato a tutti coloro che amano la scoperta, la cultura e il confronto. Un fitto programma che ruoterà intorno alla Miniera e al Museo Storico Militare per animare il paese di Cave del Predil.

Nella stessa giornata potrai seguire anche il Laboratorio - Coloriamo con la sabbia! I Sabbiarelli dalle 11:30 alle 12:30 in collaborazione con I Sabbiarelli www.sabbiarelli.it

Visita guidata al Museo Storico Militare - Dalle 10:00 alle 11:00 in contemporanea al laboratorio per bambini (destinato ai genitori e a tutti coloro che vorranno visitare il Museo)

Visita guidata al Museo Storico Militare - Dalle 15:00 alle 16:00 in contemporanea al laboratorio per bambini (destinato ai genitori e a tutti coloro che vorranno visitare il Museo)

Visita guidata alla miniera di Raibl - ore 14:30 - 15:30 - 16:30

Per chi desiderasse pernottare a Tarvisio abbiamo attivato una convenzione con l'Hotel Il Cervo, che applicherà una scontistica del 20% a tutti i nostri visitatori www.hotelilcervo.com

Per prenotazione (obbligatoria) e info e costi: cavedelpredil@coopculture.it

Per approfondimenti e per vedere il video della Miniera https://www.minieracavedelpredil.com/?page_id=4

Sito web: www.minieracavedelpredil.it

Laboratori e visite guidate GRATUITE - costo ingressi Miniera e Museo Storico Militare

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Innovazione e automotive, Michellone ospite degli studenti di Banca e Finanza di Uniud

    • solo oggi
    • 19 aprile 2021
    • Piattaforma Teems
  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento