Mauro Corona a Lignano per gli incontri con autore e vino

Mauro Corona

L’appuntamento ferragostano degli "Incontri con l'Autore e con il vino" di Lignano Pineta, da anni ormai, è caratterizzato dalla presenza di Mauro Corona. Giovedì 13 agosto alle 18.30, al Palapineta nel Parco del Mare, lo scrittore sarà protagonista di un one man show condotto dal giornalista Gian Paolo Polesini.

L’autore, alpinista e scultore di Erto, da tempo celebre anche per i suoi duetti televisivi con Bianca Berlinguer, non mancherà di riflettere, col suo stile dissacrante, sulle contraddizioni della contemporaneità, senza perdere di vista le tematiche a lui care: la letteratura e la montagna.

Alla fine, come di consueto, degustazione guidata a cura dell’enologo Michele Bonelli della Ribolla Gialla dell’azienda agricola Scarbolo di Cividale. Un vino spumante fresco, fragrante, di buona acidità e struttura, con sfumature agrumate. Dal profumo delicato con complesse note floreali e fruttate che ricordano fiori freschi e frutti come pesca e pompelmo. Possiede una lunga persistenza aromatica.

Giovedì 13 agosto, a partire dai suoi ultimi grandi successi, libri di eccezionale forza letteraria, intensi, appassionanti che raccontano la maestosità della natura, Mauro Corona racconterà il suo ricco tesoro di esperienze personali, con descrizioni di paesaggi di bellezza inesprimibile; i ricordi vivissimi di un tempo che non esiste più e soprattutto la consapevolezza urgente delle responsabilità da affrontare perché gli ambienti naturali possano sopravvivere ed essere il futuro dei nostri figli.

Parlare di montagna per Corona, è parlare della vita e di come stare al mondo con franchezza, desiderio di avventura, accortezza e spirito di solidarietà.

«La natura, se la sai ascoltare, ti dice tutto. È l’egoismo degli uomini che li rende incapaci di ritrovare il dialogo con la terra. Ci scordiamo di essere animali di passaggio, ospiti di questo mondo».

All’interno dell’incontro, lo scrittore di Erto darà un’anticipazione del suo nuovo romanzo “Fegato. Storia di Celio” in uscita nei prossimi mesi per Mondadori.

A seguito dell’emergenza sanitaria da Covis-19, i posti sono limitati e sono vietati gli assembramenti. All’ingresso verranno richiesti al pubblico i dati personali, che saranno conservati per 14 giorni. Si consiglia di arrivare al Palapineta con il modulo già compilato, scaricabile al link.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Vini e territorio: la terza edizione de "I colloqui dell'Abbazia"

    • Gratis
    • dal 25 settembre al 11 dicembre 2020
    • Sala della Palma dell'Abbazia di Rosazzo a Manzano
  • Colazione gourmet (più una gratis) per tutto il mese di ottobre: appuntamento ad Atrio

    • Gratis
    • dal 5 al 31 ottobre 2020
    • Centro commerciale ATRIO di Villach

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Festa di Santa Giustina e Ottobre Palmarino: un mese di eventi a Palmanova

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • L'alto numero di contagi ferma "Udine sotto le Stelle" in via Aquileia. Annullati tutti gli eventi

    • fino a domani
    • dal 15 al 30 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento