Il rock di Matthew Lee sbarca in Friuli con "Italian roots tour"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Venerdì 24 marzo, con inizio alle  21, il nuovo tour di Matthew Lee fa tappa al Nuovo Teatro Monsignor Lavaroni di Artegna per la sua unica data in regione. Un appuntamento assolutamente da non perdere, frizzante, divertente, pieno di talento e di energia. In questo nuovo spettacolo, Matthew si divertirà a fondere le proprie radici rock'n'roll con quelle italiane: acrobazie musicali tra evergreen della canzone italiana reinventati da in chiave rock'n'roll, grandi classici di ogni tempo e brani inediti, il tutto condito da sorprese e stupore in perfetto stile Matthew come abbiamo potuto apprezzare anche pochi giorni fa nello Show condotto da Gigi Proietti su Rai 1.

Cantante, compositore e pianista, con un background fatto di studi classici e di amore per il rock'n'roll anni '50, Matthew Lee, alias Matteo Orizi, è pesarese. La stampa internazionale ama definirlo "the Genius of rock'n'roll". Matthew ripropone atmosfere rockabilly e perfomances alla Jerry Lee Lewis nei suoi spettacoli live: più di mille concerti in tutta Europa e tante partecipazioni ai più prestigiosi festival e concorsi in tutto il mondo. Per info e prevendita www.teatroartegna.it oppure info@teatroartegna.it

Torna su
UdineToday è in caricamento