È Matija Crnec il vincitore di "Percoto canta"

La finale si è tenuta sabato. Oltre al trionfo nella categoria senior Crnec ha vinto anche il premio della critica

È Matija Crnec, dalla provincia di Udine, il trionfatore della 31° edizione di Percoto Canta, il concorso canoro nazionale che ha visto il suo grande epilogo lo scorso sabato 14 luglio a Villa Frattina Caiselli di Percoto, tramutata nuovamente in uno splendido teatro sotto le stelle, capace di accogliere un pubblico di mille persone. In gara per la categoria Senior, Matija Crnec ha vinto non solo fra i suoi pari grado, ma si è aggiudicato anche il Premio della Critica e il primo premio assoluto Percoto Canta. Davvero complimenti a questo ragazzo per la sua versione di “People Help the People” di Birdy, che ha saputo conquistare il consenso della giuria di qualità, composta anche quest’anno da tre personaggi di livello altissimo della musica italiana: Andrea Mirò, cantante, autrice, polistrumentista e direttore d’orchestra, Giò Di Tonno, cantautore, attore e volto televisivo e Omar Pedrini, icona rock, front man dei Timoria e apprezzato interprete solista.

Le altre categorie

A vincere gli altri titoli di categoria sono state poi Alessia Boccuto, per la categoria Junior con il brano “This is Me”, Elisa Caraccio per la categoria Cantautori/Brani Inediti, con il brano “Limone, zenzero e miele”. Il premio della giuria popolare, che ha visto il voto di tutto il pubblico presente, è andato invece a A–Trio con “V.U.V. in fila”. La serata, iniziata attorno alle 21.00 è filata liscia sotto l’impeccabile conduzione delle giornaliste di Udinews TV Giorgia Bortolossi e Alice Mattaloni. Tutte le esibizioni dei concorrenti in gara hanno potuto contare sull’accompagnamento dell’orchestra diretta dal M° Nevio Lestuzzi, arricchita dalla presenza della sezione archi della Mitteleuropa Orchestra, a cui sono giunti i complimenti e i tanti appalusi di concorrenti, pubblico e giuria.

Le borse di studio

In questo senso la rassegna Percoto Canta si distingue da anni come una delle poche manifestazioni di questo tipo, in grado di affiancare una vera orchestra alle esibizioni dei concorrenti, fatto che dona alla serata finale un fascino e un’emozione unici. Unanime è stato anche il giudizio della giuria in merito all’alto livello delle proposte che questo concorso riesce a presentare ogni anno. Ai vincitori sono andate borse di studio per un totale di 3500 Euro e la grande soddisfazione di entrare di diritto nell’albo d’oro delle voci di Percoto Canta, concorso nato nel 1988 dall’idea di un gruppo di amici e che negli anni ha saputo valorizzare centinaia di talenti. L’appuntamento è ora al 2019 con l’edizione numero 32, per dare ancora una volta ai giovani amanti di canto la possibilità di mettersi in gioco e di esibirsi su un grande palco. Tutte le informazioni sulla manifestazione sul sito www.percotocanta.it o sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter “Percoto Canta”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento