"Magia del legno" 2019, a Sutrio scultori e artigianali all'opera

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Sutrio
  • Quando
    Dal 01/09/2019 al 01/09/2019
    dalla mattina
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

L'incantevole borgo della Carnia, incastonato fra le montagne del Friuli, ospiterà anche quest'anno "Magia del legno", che vedrà ospiti scultori e artigiani. Ci saranno, inoltre, un mercatino e giochi e attività per i più piccoli.

La festa

In ogni cortile e sotto ogni porticato di Sutrio si potranno osservare lavori di scultura, intarsio, restauro, pirografia e lavorazione del legno in tutte le sue forme e sfumature. Protagonisti decine di falegnami, artigiani, intagliatori e scultori, che mostreranno a tutti la loro abilità, accompagnati dal suono della fisarmonica e di antichi strumenti tradizionali. Accanto ad artisti friulani, saranno presenti scultori e intagliatori trentini, piemontesi, austriaci, croati, sloveni.

Cosa vedere e comprare

Sculture artistiche e oggetti d’uso quotidiano, mobili tipici e giocattoli, incisioni decorative e complementi d’arredo saranno esposti sulle bancarelle di un caratteristico mercatino che si snoderà nel centro del borgo. A raccontare come, a Sutrio, l’artigianato del legno sia storia antica e tradizione, è un piccolo tesoro da visitare assolutamente: il cosiddetto Presepio di Teno, realizzato nel corso di 30 anni di lavoro dal maestro artigiano Gaudenzio Straulino (1905-1988), che vi ha riprodotto in miniatura (e in movimento) le architettura e le attività della Sutrio di un tempo, con le case, la chiesa, le botteghe, i mulini, le segherie, le malghe, i lavori della fienagione.

Altri eventi

Inoltre, ci saranno degli incontri, laboratori e attività tutti dedicati al legno. Per i più piccoli, poi, ci saranno giochi e laboratori didattici. Nelle trattorie e negli stand allestiti negli angoli più caratteristici del paese si gusteranno, ancora, piatti tradizionali, a iniziare dai cjarsòns, sorta di ravioli con ripieno a base di ricotta e di una ricchissima varietà di ingredienti (spezie, frutta secca, uva sultanina, erbe aromatiche, aromi orientali…) di cui si possono assaggiare molteplici varianti.

Dove soggiornare

Per vivere a pieno la festa e condividerne la “magia” con gli abitanti del paese che ne sono tutti coinvolti, vale la pena di alloggiare nell’Albergo Diffuso Sutrio Zoncolan ( www.albergodiffuso.org ), i cui alloggi sono stati ricavati dalla ristrutturazione di case antiche o di particolare pregio del paese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • La Setemane de culture furlane si apre ricordando il sisma del '76

    • dal 6 al 16 maggio 2021
    • Web

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • A Illegio va in mostra il "Cambiamento", aperte le prenotazioni per la mostra internazionale

    • dal 16 maggio al 17 ottobre 2021
    • Casa delle esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento