Lunedì 19 marzo Trieste Airport diventa polo intermodale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Si inaugura un’infrastruttura che cambia il sistema di trasporto regionale. Dopo tredici mesi dalla posa della prima pietra si inaugura nella mattinata di lunedì la piattaforma intermodale di Trieste Airport. Il nuovo hub del trasporto del Friuli Venezia Giulia vede pienamente integrata l’aerostazione con la nuova fermata ferroviaria, l’autostazione bus, il nuovo parking multipiano e a raso. Importanti gli interventi di ammodernamento dell’aerostazione che hanno riguardato il totale delle aree esterne e interne. Con il Presidente di Aeroporto Friuli Venezia Giulia Spa, Antonio Marano, e il Direttore Generale Marco Consalvo, inaugureranno l’opera Debora Serracchiani, Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, l’Amministratore Delegato di RFI, Maurizio Gentile, il Direttore Centrale ENAC, Roberto Vergari, il Chief of Staff of Commissioners Alitalia, Carlo Nardello, e il sindaco di Ronchi dei Legionari Livio Vecchiet.

Torna su
UdineToday è in caricamento