Liberetà: la 'Wicca' e le religioni matriacali

LA WICCA: UNA STORIA SOCIOANTROPOLOGICA DI UNA RELIGIONE AL FEMMINILE (giovedì, dalle 20.30 alle 22.30 dal 30 ottobre 2014 per 4 lezioni presso l’Università delle LiberEtà): un corso che esplora la storia delle antiche religioni matriarcali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La religione non è sempre stata dominata da figure maschili; c'è stato un tempo antico in cui la donna, in quanto madre e creatrice, era il fulcro di potere, cultura e vita spirituale.

LA WICCA: UNA STORIA SOCIOANTROPOLOGICA DI UNA RELIGIONE AL FEMMINILE (giovedì, dalle 20.30 alle 22.30 dal 30 ottobre 2014 per 4 lezioni presso l'Università delle LiberEtà) è un corso che esplora la storia delle antiche religioni matriarcali pagane, dei loro rituali e dei loro simboli, ponendo l'accento sulla diffusione attuale della Wicca e sulle pratiche legate a questo movimento.

Per informazioni o iscrizioni: Università delle LiberEtà, via Napoli 4 - 33100 Udine. 0432297909. Il libretto con i programmi è scaricabile da www.liberetà-fvg.it o richiedendolo a segreteria@libereta-fvg.it .

Torna su
UdineToday è in caricamento