Le musiche per violoncello e acqua di Riccardo Pes, protagoniste questa domenica sullo Stella

Il violoncellista friulano Riccardo Pes si esibirà questa domenica sulle rive del fiume Stella, a Bertiolo, per la prima edizione di "Risvegli sullo Stella" presso il parco della Trattoria Agristella. Alle 6 del mattino, il noto violoncellista accompagnerà il sorgere del sole con un repertorio ispirato all'acqua. Pes, oltre ad essersi laureato in violoncello al Royal College of Music di Londra, è anche un affermato compositore che ha recentemente firmato per la casa editrice Sonzogno di Milano.

L'elemento dell'acqua è spesso ricorrente nella musica di Pes. Nato a Spilimbergo, vicino alle rive del Tagliamento, ha dedicato il suo album di debutto come solista al fiume Cellina. L'opera, intitolata "Cellina Work", è stata così descritta da Aldo Colonello, studioso e presidente del Circolo Culturale Menocchio di Montereale Valcellina:

Si può leggere, un luogo, un paesaggio, in tanti modi: osservandolo da lontano o mettendoci sopra i piedi, ascoltandone suoni, rumori, sussurri, echi, risonanze, silenzi. Ad esempio il Cellina. Al canto delle sue acque ha dato voce di poesia Federico Tavan nella parlata friulana di Andreis: "E soi un flum / che zint a / murî / in tal mâr / al mozena / sgrifa / carecja / claps / cencja pensâie sora / un parcêe / s’a val la pena / s’al riva ad ora / sa se ferma prima // Sono un fiume che andando a morire nel mare macina graffia accarezza sassi senza pensarci su se ne vale la pena se arriverà in tempo se si ferma prima”. Riccardo Pes queste acque le fa sue e le riscrive: <>, pare dirci con la sua musica. Ne vale la pena.
Se ne esce più sereni. Più veri.

Secondo le misure anti-Covid le prenotazioni saranno obbligatorie al numero 0432 917229 o scrivendo all’indirizzo info@sterpo.it

L'iniziativa

Al via la prima edizione della rassegna musicale “Risvegli sullo Stella”, che vedrà tre concerti all’alba sul fiume Stella, nel parco della trattoria Agristella. La kermesse vede figure di primo piano nel panorama friulano ed internazionale. Si comincerà questa domenica, 23 Agosto, alle ore 6 del mattino con Stefano Montello, accompagnato dal figlio Federico, percussionista. Montello è noto nel panorama musicale friulano come cantautore, membro fondatore del gruppo FLK, autore di libri e saggi. Proporrà un racconto musicale dal titolo “Erbacce”: << Le erbacce raccontano di noi molto di più di quello che noi stessi crediamo – spiega Montello - e per questo sono potenti metafore.>>. A seguire, domenica 30 Agosto sempre alle 6, sarà il pianoforte di Andrea Boscutti, pluripremiato pianista udinese, ad accompagnare il sorgere dell'alba con un repertorio per piano solo che introdurrà il pubblico ad un viaggio sonoro di inizio giornata. In programma musiche di Chopin e Mozart. A concludere la rassegna sarà il noto violoncellista friulano, di base a Londra, che proporrà alcuni brani ispirati alla natura e all’acqua. L’elemento dell’acqua non è nuovo per Pes che è anche autore del cd “Cellina Work”, ispirato alla forra del fiume Cellina.

Cristian Virgili, organizzatore della rassegna ed anche ex-assessore alla cultura del Comune di Bertiolo, ha voluto con quest’iniziativa dare il suo sostegno al mondo della cultura e offrire un momento di riconciliazione con sé stessi: << dopo mesi difficili, ho voluto promuovere quest’iniziativa in un luogo a me caro come le sponde del fiume Stella. Ogni mattina mi sveglio e passeggio sulle sue rive, un momento di estasi quotidiano che mi rimette in armonia e che voglio condividere con chiunque voglia raggiungerci ad uno di questi appuntamenti>>.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Udine-San Daniele, tappa numero 16 del Giro d'Italia

    • solo oggi
    • 20 ottobre 2020
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Festa di Santa Giustina e Ottobre Palmarino: un mese di eventi a Palmanova

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento