La scuola delle abilità

Un progetto innovativo per contribuire alla Qualità dell'Educazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

L'associazione Vitae Onlus, con il patrocinio del Comune di Nimis, propone due importanti esperienze formative per bambini ed educatori.

Domenica 31 maggio 2015 inizia a Faedis un nuovo ciclo della "Scuola delle abilità", percorso dedicato allo sviluppo delle abilità personali per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.

La prima lezione, "L'identità dello studente", condotta dal dott. Giulio Frasson, prenderà in esame l'abilità di imparare, con l'obiettivo di accendere una più profonda motivazione allo studio.

Attraverso attività utili e coinvolgenti la "Scuola delle abilità" permette l'insegnamento a bambini e ragazzi di abilità fondamentali quali: esprimersi rispettando gli altri, concentrare l'attenzione, collaborare, compiere delle scelte e molte altre. L'incontro avrà luogo dalle ore 9:30 alle ore 18:30, in via Borgo Scubla 29 a Faedis (UD).

Contemporaneamente i genitori potranno partecipare al corso di studio "Abilità & Progetti" condotto dalla dott.ssa Irene Tessarin. Il tema del primo incontro è "La comunicazione produce comprensione". In questo modo anche gli adulti potranno accrescere le proprie abilità e intraprendere con i bambini un viaggio insieme verso il miglioramento della qualità dell'educazione. Genitori ed educatori possono partecipare anche senza avere i figli iscritti al corso per bambini.

Per informazioni e iscrizioni: giulio.frasson@vitaeonlus.it

tel. 0432 1840509 - 3349957568

www.vitaeonlus.it

Torna su
UdineToday è in caricamento