"La pazzia di un prete" a "Teatromania"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Commedia comica in 2 atti di G. Di Maio per la regia e adattamento di Ciro Navarra. Siamo a Pietrascura, piccolo paese contadino dove credenze popolari e mistiche supestizioni religioni la fanno da padrone. Tutto si svolge nella casa del parroco, della sua indomabile perpetua e dell'esilarante sacrestano. Il parroco, che vuole ad ogni costo che qualsiasi scaramuccia si risolva ai fini del consolidamento della fede popolare, opera in sotterfugi ingenui e ricorre a finti miracoli, non sempre condivisi da chi vuole salire a tutti i costi in vetta alle gerarchie paesane. Il filo della storia si lega ai "drammi" della baronessa del paese e della sua famiglia. Il figlio Andrea è alle prese con un corteggiamento per una maestrina la quale ha dato alla luce un bambino illegittimo, non riconosciuto dalla nobil donna, la figlia Matilde ja perso la voce per via di un investimento e l'ha poi riacquistata.........forse per via di un nuovo e quanto mai provvidenziale "miracolo". La storia è ricca di rapporti contrastanti e mezze verità, spesso risolte dall'abilità della perpetua, donna Rosa, che non teme di difendere a spada tratta la causa della maestrina e del suo bambino. Tutto viene a svelare con una finta pazzia del sacerdote ed ogni cosa torna al suo posto, sempre per l'intercessione della Madonna. L'incasso delle serate sarà devoluto all'ANVOL (Associazione Nazionale Volontari contro i Tumori di Udine). Inizio spettacoli ore 20.30

Torna su
UdineToday è in caricamento