Carnevale di Sauris, Der Zahrar Voschankh e Notte delle Lanterne

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Sauris
  • Quando
    Dal 09/02/2018 al 10/02/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La “La Notte delle Lanterne“, evento culminante del Carnevale saurano (der Zahrar Voschhankh), uno dei più antichi dell’arco alpino, si svolge il sabato che precede il mercoledì delle Ceneri, quest’anno sabato 10 febbraio.
Anche quest’anno verranno messi a disposizione dei visitatori bus navetta gratuiti.

Prologo alla grande festa è il Carnevale dei bambini: venerdì 9 febbraio dalle ore 14,30 il corteo mascherato, partendo dalla Scuola Primaria, si snoderà sulla pista di sci.
Al termine, per tutti i partecipanti, festa e merenda, musica e allegria presso la Sala Nuovo Kursaal.

Sabato 10 febbraio invece vanno in scena Der Zahrar Voschankh e Notte delle Lanterne.
Le maschere si ritrovano nella piazza di Sauris di Sopra, accompagnate dalle due figure del Rölar e del Kheirar.
Il Rölar deve il suo nome alle röln, grandi sonagli che porta legati attorno alla vita e che agita in continuazione. Figura elettrizzante, con abiti scuri e volto coperto dalla fuliggine, ha il compito di avvertire la gente, affinchè si prepari per la mascherata.
Il Kheirar è il re della mascherata, porta invece sul volto una maschera di legno e in mano una grande scopa e guida il gruppo delle maschere.
Un tempo egli bussava col manico della scopa alle porte delle abitazioni per farsi aprire. Una volta entrato e spazzato il pavimento, introduceva i suonatori e le coppie di maschere belle (scheana schembln) e brutte (schentena schembln), che ballavano al suono delle fisarmoniche.

Oggi il rito si svolge negli angoli più suggestivi del paese e nei locali pubblici.
Terminato il giro, il gruppo delle maschere, seguito dagli spettatori, si inoltra nel bosco e segue un suggestivo percorso notturno, illuminato dalle lanterne che i partecipanti possono noleggiare prima della partenza.
Il percorso si snoda tra boschi e prati coperti di neve e caratteristici stavoli in pietra e legno, presso i quali ci si riscalda con vin brulè.

Programma: 
– Dalle ore 16.30: inizio della manifestazione a Sauris di Sopra, dove il Rölar e il Kheirar (le due figure principali del carnevale saurano), raduneranno le maschere nella piazza centrale;
– Dalle ore 17.00: le maschere vengono presentate al pubblico in presenza di una giuria istituita per l’occasione; è possibile iscriversi al concorso sino alle ore 14.00 di sabato 10 Febbraio 2018, telefonando all’Ufficio Turistico IAT  tel. 0433 86076.
– Nel frattempo sarà possibile noleggiare le lanterne per la passeggiata notturna presso un punto prestabilito nella piazza principale a Sauris di Sopra al costo di Euro 10,00 di cauzione + Euro 5,00 di noleggio.
– Ore 18.30: il Rölar e il Kheirar chiamano a raccolta il corteo; inizia la CAMMINATA NOTTURNA nel bosco al lume delle lanterne, con sosta brulè attorno al falò in località Hinter’s Eike.
– Ore 20.00: ritrovo finale presso il Nuovo Kursaal a Sauris di Sotto, dove si potranno degustare prodotti tipici e dove la festa prosegue con musica e balli, qui avverrà  la premiazione delle maschere selezionate dalla giuria.
– Le lanterne possono essere restituite in un apposito spazio e verranno ridate le cauzioni.

Durante la manifestazione funzionerà un servizio bus navetta gratuita che collegherà le località di Sauris di Sotto, Velt e Sauris di Sopra e da Lateis, La Maina, Sauris di Sopra.

Info: web: Sauris – FB – Ufficio Turistico di Sauris tel. +39 0433 86076

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • GemonaEstate 2020: tutti gli eventi tra musica, letteratura, cinema e multivisione

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 18 settembre 2020
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera

I più visti

  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • "Angiolino": Villa Manin inaugura la prima mostra post-covid

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 27 settembre 2020
    • Villa Manin di Passariano
  • "Laguna d'autunno 2020", alla scoperta delle riserve naturali di Marano Lagunare

    • dal 13 settembre al 18 ottobre 2020
  • GemonaEstate 2020: tutti gli eventi tra musica, letteratura, cinema e multivisione

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 18 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento