Novità in piazzetta con “Urban Hugs”, lo spazio in legno per abbracciarsi

L'installazione è posizionata di fronte al Comune. Al suo interno musica e colonne di legno dove, ci si potrà abbracciare

Una nuova collaborazione per rendere l’arte parte del processo creativo che incontra la professionalità degli artigiani del legno friulani. Arriva a Udine, nell’ambito di Vicino/lontano, “l’abbraccio”, l’installazione artistica dell’archistar Stefano Boeri nata in collaborazione con le aziende della Filiera del Legno DomusGaia, Legnolandia, De Infanti, Stolfo mobili e Vidoni e con il supporto del Consorzio Innova e della Regione Fvg.

Se l’idea nasce dal successo di Radura (approdata a Udine lo scorso agosto) e il legno è ancora quello a chilometro 0 delle montagne friulane, quest’anno il significato è differente. Abbraccio è l’idea di uno spazio dove fermarsi. Un luogo tranquillo e da abitare. È l’esperienza di un’atmosfera sonora in contrappunto con il contesto che resterà a Udine per un mese.

L'installazione di Stefano Boeri

WhatsApp Image 2017-05-11 at 11.56.39-2-2

COSA SI FA “Urban hugs”, è uno spazio per abbracciarsi, letteralmente, avvolti da colonne di legno rigorosamente bianche (in tema con l’evento in cui è nato durante il Fuori Salone di Milano) e che sarà in grado, grazie anche alla musica che riecheggerà tra le sue colonne, di creare un ambiente caldo ed accogliente. L’opera è composta da 95 cilindri di legno di 5 m. di altezza, che costituiscono il perimetro di uno spazio allo stesso tempo permeabile e intimo. Le colonne sono ancorate al suolo grazie ad una pedana in legno circolare, rappresenteranno il limite, il confine entro il quale potersi “stringere”. L'arte prenderà vita alle ore 17.30 e se ne parlerà proprio durante il taglio del nastro di Vicino/ Lontano d’innanzi alla chiesa di San Francesco. L’abbraccio sarà posato nella suggestiva cornice di piazzetta del Lionello e sarà aperto al pubblico per tutto il mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ARTE, FILIERA DEL LEGNO E DESIGN Una collaborazione, quella tra la Filiera del Legno Fvg e l’archistar milanese Stefano Boeri, che si rinnova in differenti aspetti: dalla realizzazione di Radura nel 2016, alla riedificazione in Centro Italia con il progetto Amate Amatrice, fino al più recente Padiglione delle Esposizioni di Norcia. Arte, legno e design s’incontrano dunque in una collaborazione futuristica e concreta capace di spaziare dall’arte alla ricostruzione con delicatezza ed efficienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • L'eccezione che conferma la regola: a Udine c'è un albergo costretto a mandare via i clienti

  • Appalti truccati, arrestato il sindaco di Premariacco Roberto Trentin

  • Pizza senza lievito, tavolini vista roggia e piatti a base di pesce: nuovo locale a Udine

  • Chiuso l'Hotel Friuli. «Ma a Udine chi rimane aperto è quasi incosciente»

  • Coronavirus: salgono i contagi e i ricoverati in terapia intensiva in Fvg

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento