L'AM Giochi e Fumetti si amplia: sabato l'inaugurazione dei nuovi spazi

Sabato 25 luglio appuntamento con l'inaugurazione dei nuovi spazi dell'AM Giochi e Fumetti del Città Fiera, negozio ludico dei giovani Alex e Marco aperto al centro commerciale di Martignacco nel 2017.

Il successo

I giovani imprenditori friulani hanno saputo trasformare la propria passione per l'universo ludico in un vero e proprio lavoro e ora, a tre anni dall'apertura, hanno raggiunto un altro importante traguardo, facendoli diventare il negozio con lo spazio espositivo più grande sul tema in Friuli Venezia Giulia con 8mila volumi tra fumetti e manga, 400 titoli di giochi da tavolo e molti altri oggetti da collezione.

L'ampliamento

Da qui, la decisione di ampliare il negozio. L'inaugurazione è in programma per le 15.00 e durante il pomeriggio si potrà assistere anche alla conferenza dedicata alla psicologia del gioco da tavolo e alla presentazione in anteprima di The King’s Dilemma, gioco candidato agli Oscar dei giochi da tavolo (“Spiel Des Jahres”).

L'incontro

Friuli Gioca, il nome dell’iniziativa pensata per il pubblico. Un evento per raccontare il lato educativo del gioco da tavolo, grazie alla presenza di esperti sul tema che sapranno accompagnare il pubblico alla scoperta di questo universo. Ad aprire il pomeriggio gli interventi di Hjalmar Hach, uno dei due autori insieme a Lorenzo Silva di The King’s Dilemma e Carlo Burelli, autore dei testi del gioco.

A seguire, poi, un convegno dedicato alla psicologia del gioco da tavolo curato da Alan Mattiassi. Il gioco, per sua stessa struttura, porta l’individuo ai propri limiti cognitivi, in maniera volontaria e auto motivata. Modellando situazioni interattive, possiamo portare le persone a prendere decisioni strategiche. Infatti, sperimentare interazioni complesse all’interno di giochi semplici, permette di mettere in luce durante la vita di tutti i giorni, gli elementi che pesano sulle nostre decisioni e di cui non siamo consapevoli.

A concludere il pomeriggio, doppia dimostrazione di The King’s Dilemma per il pubblico.

Chi sono Alex e Marco

Alex e Marco sono due ragazzi che fin da piccoli hanno avuto la passione per il mondo ludico. Come la maggior parte dei bambini, hanno scoperto i giochi di carte collezionabili come Yu-Gi-Oh e Pokemon, i fumetti e il modellismo. Da lì non si sono mai fermati. Con il tempo questi due giovani hanno coltivato la loro passione e conseguito parecchi risultati nel gioco organizzato competitivo del settore accumulando esperienza, divertimento, vittorie e sconfitte. Ma non si può pensare di passare la vita solo a giocare e a divertirsi e loro, quando dovevano dare una svolta alla loro vita, davanti a una pizza ne hanno parlato e hanno detto: "perché non provare ad aprire un negozio sulle nostre passioni?", e da questa frase è nato tutto. Alex e Marco hanno deciso di rendere disponibile la loro esperienza nel settore e di aprire "AM Giochi e Fumetti" nel quale è possibile fare un tuffo in questo mondo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Festa di Santa Giustina e Ottobre Palmarino: un mese di eventi a Palmanova

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • L'alto numero di contagi ferma "Udine sotto le Stelle" in via Aquileia. Annullati tutti gli eventi

    • dal 15 al 30 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento