"Omaggio a una visione" il 18 e 19 ottobre a Udine e dintorni

Assume particolare rilevanza, quest'anno, la parentesi tra Udine e San Pietro al Natisone del Festival Omaggio a una visione 2018, in programma dal 15 al 22 ottobre in varie località del Friuli Venezia Giulia e della vicina Slovenia. La rassegna promossa da 19 anni dal Kinoatelje in collaborazione con numerose realtà cinematografiche, culturali e istituzionali transfrontaliere è dedicata al regista canadese-svizzero Peter Mettler, a cui quest'anno andrà il Premio Darko Bratina 2018.

Si tratta di uno degli autori d'avanguardia più conosciuti in Canada, spesso impegnato anche come sceneggiatore, montatore e artista. Il festival proporrà proprio nelle tappe friulane uno spettacolo visivo, sonoro e multimediale dal vivo, ispirato da un autore che sceglie tematiche attuali e riflessioni profonde con lo sguardo di chi ama il confronto tra diverse discipline, ambiti e, per estensione, mondi. Si parte giovedì 18 ottobre alle 20 al Cinema Visionario di Udine  dove verrà proposto, in anteprima europea e alla presenza dell'autore, Becoming animal, l'ultimo docu-film di Mettler che verrà affrontato con il contributo del filosofo  Roberto Marchesini (evento in collaborazione con il Festival della Filosofia Mimesis). Questo lavoro pluripremiato che a breve girerà vari festival del cinema è una ricerca audiovisiva realizzata da Mettler con Emma Davie e lo scrittore radicale e filosofo David Abram.

E' un percorso tra immagini di grandi spazi naturali e riflessioni che spaziano dall'antropologia alla neuroscienze allo studio della spiritualità che spinge a riflettere sulla coscienza del proprio corpo in rapporto al mondo animale. Arriviamo quindi a venerdì 19 ottobre a San Pietro al Natisone. Al centro culturale ISK & SMO (Via Alpe Adria 67/B) alle 18 si terrà una proiezione e una discussione sul documentario Petropolis: Aerial Perspectives on the Alberta Tar Sands, (Mettler, 2009, 43'). Siamo nella provincia canadese di Alberta dove si trovano strane distese sabbiose dall'aspetto affascinante e primordiale. Su una superficie di un' estensione paragonabile all'Inghilterra si trovano enormi giacimenti di petrolio greggio. Per estrarlo sono necessari degli interventi tra i più invasivi mai avvenuti in un ambiente naturale. Mettler offre un ipnotico intreccio di suoni e immagini, tra cui domina una particolare coreografia di macchinari industriali.

In questo modo si delinea un mondo disumano nel quale domina il petrolio, insieme alla distruttiva e rovinosa idea del progresso industriale incondizionato. Un evento dai contenuti eccezionali sarà poi quello di venerdì 19 ottobre a Udine al Teatro San Giorgio dove, alle 22, sarà di scena MIXING IMAGES, una performance audiovisiva di Mettler particolarmente trasversale che dà conto della sua padronanza di diversi linguaggi artistici. Mettler elaborerà le sue immagini in un dialogo meditativo con i musicisti Andrea Gulli, Alex Koruga, Mattia Piani e Jesus Valenti. Conduce Giovanni Maier. Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con FORMA Free Music Impulse #9, il primo festival internazionale di arti elettroniche del Friuli Venezia Giulia. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito e sottotitolati. Siete tutti invitati! Con il contributo di: Regione FVG, Palazzo del cinema, Comune di Nova Gorica, Slovenski filmski center In collaborazione con: Inštitut za slovensko kulturo SMO - Museo di paesaggi e narrazioni, FORMA Free Music Impulse, Festival Mimesis; Centro Espressioni Cinematografiche Udine 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Natale e Capodanno a Lignano Sabbiadoro: gli eventi 2019

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Fums, profums, salums e formadi - Sapori e formaggi di montagna a Sutrio

    • Gratis
    • 1 dicembre 2019
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
  • "Laguna in Tecja 2019": le crociere enogastronomiche tra Grado e Marano

    • dal 26 ottobre al 15 dicembre 2019
    • Grado e Marano Lagunare
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento