Il Covid non ferma i Celtic Hills

A maggio era uscito l'album "Blood over intents", ma neppure il Covid-19 ferma la band guidata da Jonathan Vanderbilt e sono ritornati a registrare a Udine un nuovo lavoro. Sotto la regia di Federico Marcon del Funktastic Studio di Pradamano, i Celtic Hills di Cividale hanno registrato l'EP "Schrage Musik" che esce a novembre per l'ettichetta italiana Elevate Records.
"In questo periodo dove quasi tutto si ferma , cerchiamo di tenere vivo l'amore per la musica e l'arte" ha dichiarato il leader Jonathan nel corso delle interviste radiofoniche che si succedono per le radio e webradio sparse per la penisola.
Molti ospiti in questo progetto: Joe Caggianelli da Milano, Daniel Longo da Gorizia, Leo Giraldi da Trieste con Simone Cescutti, Sandro Farfoglia, Guido Ralli e ovviamente i Celtic Hillscon Jacopo Novello al basso, Alessandro de Fustinioni alla batteria e Jonathan Vanderbilt voce e chitarra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Dove c'è Vanderbilt c'è sempre festa!

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • Vini e territorio: la terza edizione de "I colloqui dell'Abbazia"

    • Gratis
    • dal 25 settembre al 11 dicembre 2020
    • Sala della Palma dell'Abbazia di Rosazzo a Manzano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento