Glauco Venier e Insium in esclusiva per i soci della Banca di Udine

La parola friulana "insiùm" significa ideale, sogno, illusione, visione. Quella stessa visione che ha avuto il Maestro Glauco Venier, insieme a Michele Corcella, compositore, arrangiatore colto e di talento: hanno selezionato dieci musicisti compositori provenienti da tutta Italia per un lavoro di scrittura artistica che significa sì musica, ma anche teatro, danza e arti figurative. Così è nato il Laboratorio Permanente di Ricerca Musicale L'Insium. L'iniziativa è da subito piaciuta alla Banca di Udine, che ha riconosciuto nel progetto l'espressione dei principi ispiratori del Credito Cooperativo, in particolare lo sviluppo culturale e morale della comunità in cui opera, ed ha quindi deciso di sostenere questo progetto contribuendo di fatto al suo successo. Da questa collaborazione è così nata l'idea della Banca di Udine di offrire ai suoi Soci un concerto esclusivo: martedì 11 aprile alle ore 20.45 presso il Teatro del Centro Culturale delle Grazie a Udine, il Maestro Glauco Venier e l'Associazione l'Insium si esibiranno in un repertorio dal titolo "Dal Casin Del Reverendo". Il programma, tratto dal Libro De Balli Di Giorgio Mainerio (maestro di cappella nella Aquileia del XVI secolo), presenta in prima esecuzione, nuove composizioni originali ispirate da alcuni brani contenuti nel celeberrimo libro. Questi brani sono stati registrati da L'INSIUM a gennaio e faranno parte del primo progetto discografico del gruppo, di imminente pubblicazione. La serata sarà anche l'occasione per presentare questo disco frutto dell'ultimo anno di lavoro. Ad accogliere i Soci, prima del concerto un aperitivo di benvenuto nel foyer del teatro a partire dalle ore 20.15. "E' un onore per noi ospitare Glauco Venier e l'Insium- ha detto il Presidente della Banca di Udine Lorenzo Sirch- Sarà sicuramente una serata di altissimo valore musicale e culturale e siamo lieti di aver organizzato questo concerto esclusivo e riservato ai nostri Soci". E i Soci della Banca di Udine hanno in effetti apprezzato l'iniziativa e ne hanno colto lo spessore, tanto che il teatro è già quasi sold out. Per aggiudicarsi i pochi posti ancora a disposizione è quindi necessario contattare la propria filiale e richiedere l'iscrizione gratuita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Predis, la nazione negata", debutto in Tv per il docufilm sui preti friulani

    • Gratis
    • dal 12 al 26 gennaio 2021
    • Rai3 bis canale 103 del digitale terrestre
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • "Fila a teatro": riparte la rassegna per adulti e ragazzi tra storia, grandi classici, commedia dell'arte e narrazione

    • Gratis
    • dal 19 settembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • L'omaggio di Tarcento a Zanussi, vero e proprio laboratorio di inclusione sociale

    • Gratis
    • dal 19 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Allestimento in Sala Margherita - visite virtuali online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento