Giulia Daici vince il Festival della canzone del Friuli Venezia Giulia

A interpretare il brano la giovane cantante gradese Elena Marchesan

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Con la sua canzone in gradese “Al sielo de setenbre” la cantautrice friulana Giulia Daici ha vinto il “Festival della Canzone del Friuli Venezia Giulia”, che si è svolto al Palazzo Regionale dei Congressi di Grado lo scorso 24 agosto. Il brano, interpretato in maniera impeccabile dalla giovanissima cantante gradese Elena Marchesan, si era già fatto notare nel mese di aprile al “Festival della Canzone Gradese”, dove, sempre con la voce della Marchesan, si era classificato al secondo posto, aggiudicandosi quindi di diritto la partecipazione all’ormai consueto appuntamento estivo con la gara tra le canzoni in friulano, gradese, bisiaco, triestino e muggesano, prime classificate nei relativi festival o che comunque si sono distinte nelle loro realtà locali. Per Giulia, ad ogni modo, si è trattato di un “bis”. Anche lo scorso anno infatti, aveva vinto il “Festival della Canzone del Friuli Venezia Giulia” con “E tu”, brano in friulano di Franco Giordani di cui è co-autrice per il testo che, interpretato da Laura Bisiach, si era poi aggiudicato anche il primo posto al concorso “La Canzone dialettale del Triveneto”. Accanto alla scrittura nelle lingue della sua Regione di cui nutre profonda stima e rispetto, Giulia continua ad ogni modo anche il suo percorso artistico in italiano ed attualmente sta ultimando il suo nuovo album di inediti, che, prodotto da Simone Rizzi, uscirà in autunno.

Torna su
UdineToday è in caricamento