Giornate del Fai, i luoghi visitabili in provincia di Udine

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/10/2020 al 24/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    fondoambiente.it

Le giornate del Fai tornano ad animare i fine settimana dell'autunno friulano. Le visite saranno disponibili nei fine settimana del 17 e 18 e del 24 e 25 ottobre. 

Castello Savorgnan, Artegna

Orario:

Sabato: 10:00 - 16:00

Domenica: 10:00 - 16:00

Il Castrum Artenia è uno dei castelli longobardi ricordati nella Historia Longobardorum di Paolo Diacono, i resti del vecchio castello sono localizzati in cima al colle nell’area ora occupata dalla chiesetta di San Martino. Nel XIII secolo i signori di Artegna cominciarono la costruzione di un altro edificio, ampliando e trasformando le strutture poste all’ingresso: il muro di cinta e la torre di guardia. Sorse così quello che ora viene definito castrum inferius o castelletto, date le dimensioni ridotte rispetto al precedente castello superiore. Questo nuovo complesso, di cui il muro portante e la torre risultano essere le parti più antiche, divenne sede abitativa dei Signori di Artegna e rimase di proprietà della stessa casata fino al 1384, anno in cui morì l’ultimo erede maschio del ramo principale della casata, il castello passo quindi per via ereditaria femminile alla famiglia dei Savorgano.

Visite a cura dei volontari del Gruppo Fai di Gemona, operatori dell'Ecomuseo delle acque del Gemonese

Villa Di Toppo Florio, Buttrio

Orario:

Sabato: 10:00 - 16:30
Note: Visita dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30.

Domenica: 10:00 - 16:30
Note: Visita dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30.

Note per la visita

Sarà visibile solo il Parco e la Villa dall'esterno.

Dalla posizione incantevole sui colli di Buttrio, è possibile ammirare la pianura friulana: lo sguardo si può perdere fino al mare. La villa possiede un parco archeologico e botanico fra i più importanti d’Italia, che copre l’intero lato della collina fino alla strada che da Buttrio porta a Manzano. La villa di Toppo-Florio si può definire una residenza patrizia del Friuli orientale del primo Settecento, con i caratteri della sobria e imponente dimora padronale seicentesca, ma anche simile ad una fastosa e signorile villa veneta. È formata da una villa unita ad un complesso di edifici che, pur con le alterazioni subite nel corso degli anni, mantiene ancora oggi fascino e unità d’insieme. L’importanza della villa è dovuta anche al vasto parco di pertinenza, che dalla collina scende fino alla pianura lungo la strada che porta a Manzano. Villa e parco formano un’unità indivisibile che si è conservata nel tempo in modo esemplare.

Visite a cura del Comune di Buttrio

Villa Ottelio Savorgnan

Note per la visita: turni di visita ogni 30 minuti per gruppi di 10 persone. Orari 10-12.30, 14.30-16.30

Villa Ottelio Savorgnan si trova nell’antico borgo di Ariis, nel comune di Rivignano Teor in Friuli Venezia-Giulia. Affacciata su un’ansa del fiume Stella, il più importante corso d’acqua di risorgiva della regione, la Villa è immersa nel “Parco Comunale dello Stella” e del “Sito di Interesse Comunitario Risorgive dello Stella”, che ospita interessanti esemplari di flora e fauna. La presenza di una fortezza per la difesa militare del fiume Stella è documentata dal 1267 e, dopo alterne vicende, nel 1339 divenne proprietà di una delle famiglie nobiliari friulane più importanti, i Savorgnan. All’epoca, il complesso era uno dei centri economici più importanti della zona: infatti, i Savorgnan gestivano, per conto della Serenissima, il commercio del sale e di altre merci che distribuivano nell’intera regione. La trasformazione da fortezza a villa avvenne probabilmente nel XVII secolo, dopo la costruzione della fortezza di Palmanova e la conseguente perdita del valore strategico difensivo.

Visite a cura del Comitato di Villa Ottelio Savorgnan

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Predis, la nazione negata", debutto in Tv per il docufilm sui preti friulani

    • Gratis
    • dal 12 al 26 gennaio 2021
    • Rai3 bis canale 103 del digitale terrestre
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • Il set di Volevo fare la rockstar in centro a Cividale

    • dal 20 al 26 gennaio 2021
    • Centro storico
  • "Fila a teatro": riparte la rassegna per adulti e ragazzi tra storia, grandi classici, commedia dell'arte e narrazione

    • Gratis
    • dal 19 settembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento