Fûrxfur anima con concerti e dirette radio "Sapori di Pro Loco" e la "Viarte"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Sono due gli appuntamenti del week end con FûrxFur, il progetto finanziato dall'ARLeF e realizzato dalla Cooperativa Informazione Friulana per promuovere la lingua friulana come strumento di comunicazione.

Venerdì 22 maggio FûrxFur anima i il palco di Sapori Pro Loco, a Villa Manin.

Alle 20.30 il concerto "Tiere di savôrs, Tiere di musiche" presenta noti protagonisti della creatività musicale "made in Friûl". Ad esibirsi saranno i Luna e Un Quarto, band di Muzzana del Turgnano che con la sua miscela di rock, folk, musiche dal mondo e canzone d'autore si è fatta apprezzare sia in Friuli che altrove e Muchacho Much Love, nuovo progetto musicale di Luca D'Angela, già voce e frontman dei Jonokognòs, una delle formazioni più interessanti della 'Gnove Musiche Furlane'. L'intrattenimento della serata è affidato ai Cjastrons, i tre speakers, animatori radiofonici e multimediali lanciati nell'etere proprio da Radio Onde Furlane.

Sabato 23 maggio, dalle 10 alle 12, Missana e Turloni condurranno la diretta di Radio Onde Furlane. Numerosi gli ospiti in scaletta, con i protagonisti di Sapori Pro Loco per raccontare dal vivo la quattordicesima edizione della festa dei sapori regionali.

Per la Fieste de Viarte, domenica 24 maggio a partire dalle 15.30, FûrxFur entra nel vivo di MUSIKE FUARTE, rassegna di Musica di Confine che non conosce confini linguistici e di generi musicali, portando sul palco Hard Lemonade, band composta da musicisti triestini e friulani che unisce surf e rockabilly; Lestofantje, nato dal trio dei Popotniki e due schegge degli Arbe Garbe, armati di fisarmoniche, bombardini, trombe e percussioni; Zio Volvo, personaggio di culto che col viso nascosto da una maschera usa voce chitarra e batteria; Aldo Sbadiglio e la Famiglia Ananas in Vacanza a Dresda, miscela esplosiva di rock, pop, folk, r'n'b con testi ironici e surreali in friulano, italiano e schegge di inglese e sloveno. Dj set di Frank Pinazza, un gradito ritorno alla Fieste da Viarte.

In occasione delle due manifestazioni, l'ARLeF e FûrxFur saranno presenti con uno stand per la distribuzione di gadgets e materiali promozionali.

Torna su
UdineToday è in caricamento