rotate-mobile
Eventi

Fraie de vierte a Dolegna

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Sabato 26 giugno alle ore 18, ospiti della cantina Zorutti di Lonzano e del sindaco di Dolegna del Collio Paolo Comis, si terrà l’annuale Fraie de Vierte (Festa di Primavera) organizzata dalla Società Filologica Friulana. Una vera festa per premiare i docenti dei corsi di lingua e cultura friulana e godere degli interventi di illustri ospiti su argomenti enogastronomici o culturali. Allietata dalla corale Fogolâr di Corno di Rosazzo, l’assemblea potrà godere della vista panoramica del Collio e della casa natale del poeta Pietro Zorutti. Proprio nel casale , ora sede delle cantine, il poeta vide infatti la luce nell’anno 1792 e tale circostanza verrà ricordata con un’accurata selezione di brani poetici, dai più leggeri ed irriverenti a quelli romantici, a cura dell’Associazione Teatrale Friulana. La compagnia incaricata di tale lettura interpretativa è quella di Madonna di Buja, Teatri di Paîs, che recentemente ha trionfato in una lunga rassegna regionale tra compagnie amatoriali. Per gli amanti della lingua friulana e del poeta rimasto nella memoria popolare come ironico autore degli Strolics (gli Almanacchi con previsioni per l’anno venturo), un evento irrinunciabile in una sede dalla bellezza affascinante. Sabato 26/6 0re 18.00 Casali Zorutti-Lonzano Dolegna del Collio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fraie de vierte a Dolegna

UdineToday è in caricamento