"Fila a teatro": riparte la rassegna per adulti e ragazzi tra storia, grandi classici, commedia dell'arte e narrazione

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/09/2020 al 28/02/2021
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Riparte la rassegna per adulti e ragazzi "Fila a teatro" con 19 appuntamenti tra storia, grandi classici, commedia dell'arte, narrazione e fantasia. In programma ci saranno prime nazionali e regionali e saranno ospiti compagnie dall'Italia e dalla Slovenia. Inoltre, ci saranno laboratori e visite guidate all'interno dei teatri.

La rassegna

"Fila a teatro" è una rassegna organizzata da Molino Rosenkranz, pensata per riflettere, emozionare e scoprire teatri e luoghi non convenzionali. Quest'anno arriva alla sua sesta edizione, e sarà in calendario dal 19 settembre al 28 febbraio 2021. La rassegna, da sempre itinerante, ha sviluppato il tema indicato dalla Regione, ossia la fine del Patriarcato di Aquileia e la dominazione veneziana, argomento che Molino Rosenkranz affronta ripercorrendo le vite di due personaggi illustri come di Antonio Panciera di Zoppola e Guarnerio D’Artegna, restituendole nello spettacolo “Il lume della tempesta”. Ad ospitare questo lavoro inedito saranno location particolari e insolite che incrementeranno suggestione e interesse.

Teatro per tutti

Ad arricchire il programma, ci sarà anche il "Teatro per l'infanzia". Novità di questa edizione, infatti, due appuntamenti dedicati ai piccolissimi, con spettacoli che utilizzano modalità narrative adatte a loro e promuovono la vicinanza fisica tra attori e piccoli spettatori. L’infanzia, la gioventù, la famiglia sono destinatari di riferimento importanti per questa rassegna che propone spettacoli che parlano di poesia, di ambiente, di empatia, di gentilezza.. e anche laboratori, letture e visite dando continuità alle tematiche toccate negli spettacoli.

Recupero spettacoli

Questa edizione, inoltre, recupera lo spettacolo “Annibale. Memorie di un elefante” che era stato programmato nella scorsa edizione, ma che a causa del Covid è stato annullato. Un’altra prima regionale, una compagnia di prestigio, un racconto bellissimo e divertente al cui successo ha contribuito anche Molino Rosenkranz realizzando nel proprio laboratorio artigianale creativo l’elefante a grandezza naturale.

Nuovi teatri

Nella geografia dei Teatri che tradizionalmente ospitano la rassegna (Zoppola, Valvasone Arzene, Maniago) si aggiunge quest’anno Casarsa della Delizia. Una collaborazione che si allarga applicando le prospettive di crescita e di sviluppo anche in momenti delicati e complessi come questo che stiamo vivendo: il teatro, per sua natura, ha bisogno di presenza, di condivisione e di emozione. Il ricco programma messo a punto farà in modo che questo rapporto si rinnovi pur nel rispetto delle normative anticontagio e quindi posti limitati, distanze di sicurezza, dispositivi di protezione e necessarie prenotazioni. 

Rassegna adulti: programma

Debutto sabato 19 settembre (ore 20.30) a Zoppola (piazza Vittorio Emanuele) con "Il lume nella tempesta". 

Immagini dalla vita di Antonio Panciera, patriarca di Aquileia
Drammaturgia di Ferruccio Merisi

Regia di Roberto Pagura
Con Claudio Mariotti, Roberto Pagura, Giovanni Fabro
Musiche eseguite all’organo da Gabriele Martin 
Mosaico Testina ideale copia tratta dai mosaici di Aquileia (particolare)
II sec a.C. realizzato dalla Scuola Mosaicisti del Friuli

Le repliche dello spettacolo: domenica 20 settembre (ore 18.00) a Valvasone Arzene - Duomo di Valvasone; sabato 26 settembre (ore 17.30) a Spilimbergo - Cortile di Palazzo di Sopra (in questa tappa, prima dello spettacolo, dalle ore 15.00 alle ore 16.30, c’è la possibilità di partecipare alla visita guidata alla scuola mosaicisti del Friuli con particolare riferimento ai mosaici della Basilica di Aquileia e della Basilica di San Marco a Venezia, a cura del Dott. Gian Piero Brovedani, Direttore della Scuola. La visita è gratuita su prenotazione obbligatoria per massimo 25 partecipanti.). Ancora, domenica 27 settembre (ore 17.00) a Cordovado - Duomo Antico di Sant'Andrea; giovedì 1 ottobre (ore 20.45) a San Daniele del Friuli - Chiesa di Sant'Antonio Abate; domenica 4 ottobre (ore 17.00) a Ragogna - Castello di San Pietro di Ragogna.

Informazioni e prenotazioni

Ingresso intero: € 10,00
Ingresso ridotto: € 8,00 (studenti, residenti, over 65)
Ingresso gratuito (bambini fino ai 12 anni)
Posti limitati, prenotazione raccomandata
Possibilità di prenotare tramite mail, al telefono whatsapp ai numeri indicati in orario lavorativo.
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
Mail  mr@molinorosenkranz.it
Ufficio  0434 574459 - Cellulare e whatsapp   377 0985538

Rassegna ragazzi

Si inizia domenica 18 ottobre (ore 16.30) a Maniago, Teatro Comunale Verdi, con "Henry e il paese di Noiavia" della Compagnia Filodirame (Lombardia).

Di e con Marco Pedrazzetti, Mario Pontoglio e Martina Pilenga
Musiche originali e ambienti sonori dal vivo di Mario Pontoglio
Coreografie di Martina Pilenga
Consulenza artistica e scenografie di Flavio Pezzotti

Domenica 25 ottobre (ore 16.30) a Casarsa - Teatro Comunale Pasolini, "Viavai" della Gambeinspalla Teatro (Emilia Romagna).

Di Eros Goni
Con Eros Goni e Valentina Franchino
Macchina scenica di Eros Goni

Domenica 8 novembre (ore 16.30) Zoppola - Teatro Comunale "L'elefante delicato" di Carichi Sospesi e Teatro delle Correnti.

Con Renzo Pagliaroto e Marco Tizianel
Voci off Marco Caldiron, Marta De Santis, Amir Gharaba
Costumi e scene Roberta Bianchini – Foto Marta De Santis
Regia Marco Caldiron

Sabato 14 novembre (ore 17.30) Maniago - Teatro Comunale Verdi, "Annibale memorie di un elefante" di Teatro Gioco Vita (Emilia Romagna).

Progetto, drammaturgia e regia Nicola Cavallari
Con Giorgio Branca, Nicola Cavallari, Tommaso Pusant Pagliarini
Musiche Francesco Brianzi
Elefante Surus realizzato da Roberto Pagura,
Costumi Sonia Marianni,
Luci Alessandro Gelmini
Assistente alla regia Maddalena Maj
Attrezzeria Gianfranco Gallo
Cartina topografica e copricapi di Maria Elena De Villaris
Macchinista Davide Giacobbi

Rassegna piccolissimi

Domenica 22 novembre (ore 16.00 e 17.30) a Zoppola - Teatro Comunale, "Amica ape" di Acqualta Teatro (Veneto).

Di e con Maria Elena De Villaris

Domenica 29 novembre (ore 16.30), Casarsa - Teatro comunale Pasolini, "Drago Bodo e la paura del coniglio" di Molino Rosenkranz (Friuli).

Liberamente ispirato a “Dormi tranquillo piccolo coniglio” di Stefan Gemmel, Edizione Bohem
Press
Regia, scenografia, pupazzi Roberto Pagura
Con Roberto Pagura
Selezione musiche Annalisa Chivilò

Domenica 17 gennaio (ore 16.30), Maniago - Teatro Comunale Verdi, "Pinocchio" di La Bottega Teatrale (Piemonte).

Da uno studio su Pinocchio dell’attore italiano Carmelo Bene
Testo e Regia Giuseppe Cardascio
Con Giuseppe Cardascio e Salvatore Varvaro
Scenografie Davide Inneo
Pupazzi Giuseppe Cardascio e Salvatore Varvaro e Maria Teresa Alessi,
Musiche Andrea Casamento

Domenica 24 gennaio (ore 16.30) a Zoppola - Teatro Comunale, "La lumaca Lucilla" di Acqualta Teatro (Veneto).

Di e con Gianfranco Gallo
Regia di Roberto Pagura
Costumi e accessori Maria Elena De Villaris

Domenica 7 febbraio (ore 16.30) a Zoppola, Teatro Comunale, "Gira Gira danza la vita", di Dejà Donné (Umbria).

Da un’idea di Maria Ellero e Virginia Spallarossa
Coreografie Virginia Spallarossa e Maria Ellero
Regia Maria Ellero
Con Priscilla Pizziol
Musiche originali Sergio Altamura,
Costumi e oggetti di scena Mirella Salvischiani

Domenica 28 febbraio (ore 16.30) a Maniago - Teatro Comunale Verdi, "La sirenetta" (Slovenia).

Drammaturgia e Regia Boštjan Štorman
Con Lucija Ćirović e Boštjan Štorman

Informazioni e prenotazioni

Per la rassegna ragazzi, i posti sono limitati e la prenotazione è raccomandata.

TEATRO PASOLINI DI CASARSA
Via Piave, 16
ingresso intero: € 5,00
ingresso ridotto: € 4,00 (famiglie di 4 persone)
Ingresso gratuito (bambini fino ai 3 anni)

TEATRO VERDI DI MANIAGO
Via Umberto 1, 57
ingresso intero: € 5,00
ingresso ridotto: € 4,00 (famiglie di 4 persone)
Ingresso gratuito (bambini fino ai 3 anni)
Abbonamento 4 spettacoli € 16,00

TEATRO COMUNALE DI ZOPPOLA
Via L. Da Vinci, 1
ingresso intero: € 5,00
ingresso ridotto: € 4,00 (famiglie di 4 persone)
ingresso rassegna piccolissimi: € 3,00
Ingresso gratuito (bambini fino ai 3 anni)
Abbonamento 4 spettacoli € 16,00

Associazione Culturale Molino Rosenkranz
Mail  mr@molinorosenkranz.it
Ufficio  0434 574459
Cellulare e whatsapp   377 0985538

FILA A TEATRO si svolge con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Friuli, con il partenariato dei Comuni di Maniago, Ragogna, Zoppola, dell’Associazione Acqualta Teatro, del Teatro Ragazzi G. Calendoli, del Kulturno Umetniško društvo Desni žepek, con il patrocinio dei Comuni di Casarsa Della Delizia, Cordovado, San Daniele del Friuli, Spilimbergo, Valvasone Arzene, della Civica Biblioteca Guarneriana e della Scuola Mosaicisti del Friuli e con il contributo della Friulovest Banca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Fila a teatro": riparte la rassegna per adulti e ragazzi tra storia, grandi classici, commedia dell'arte e narrazione

    • Gratis
    • dal 19 settembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • "Dietro lo Schermo": una serata all'insegna della produzione audiovisiva del Fvg

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 settembre 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • I "bimbi invisibili": uno spettacolo teatrale sui figli di migranti irregolari

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 settembre 2020
    • Sala Madrassi

I più visti

  • Castelli Aperti di nuovo protagonisti: ci sono due novità rispetto all'elenco "storico"

    • da domani
    • dal 26 al 27 settembre 2020
    • Varie
  • "Laguna d'autunno 2020", alla scoperta delle riserve naturali di Marano Lagunare

    • dal 13 settembre al 18 ottobre 2020
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • "Angiolino": Villa Manin inaugura la prima mostra post-covid

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 27 settembre 2020
    • Villa Manin di Passariano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento