Festival "Tango da pensare 2015"

Dopo il successo invernale a Gorizia, con artisti che dagli esordi hanno reso intenso questo festival a "tappe", Festival Tango da Pensare Estate 2015 si presenta quest' anno con tre appuntamenti presso la suggestiva cornice della vecchia Stazione Ferroviaria di Aurisina,uno dei luoghi più caratteristici del comune carsico, in collaborazione con il Comune di Duino Aurisina, e con due appuntamenti nei suoi tradizionali spazi della suggestiva cornice estiva del ‪Castello Colloredo Monte Albano. Presenti quindi tutte e due le sedi "storiche", a continuazione di un sodalizio con i due comuni dove l' Associazione è presente da oltre ventotto anni, con la consolidata Stagione Concertistica Internazionale autunnale Note del Timavo.

L'organizzazione della manifestazione (come di altri rilevanti eventi musicali in regione e non, e attività didattiche che hanno potuto fregiarsi di prestigiose collaborazioni con significative realtà internazionali) è quindi dell'associazione Punto Musicale, per la Direzione Artistica di Carla Agostinello, con la collaborazione della Regione Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Trieste, il Comune di Duino Aurisina, il Comune di Colloredo di Monte Albano, la Comunità Collinare del Friuli, l'Alto Patrocinio del Ministero dei Beni e le Attività Culturali. Particolare ringraziamento va alla Fondazione Crup, che da molti anni sostiene l'iniziativa.

In programma, spettacoli musicali dal carattere, sonorità, e stili molto diversi tra loro, con la partecipazione di musicisti tutti di calibro internazionale, provenienti dal panorama musicale jazz, latin,e classico.
Inaugurato nel lontano 1998 al teatro Miela di Trieste, con una madrina d'eccezione tutt'ora partecipe e garante di molti spettacoli della rassegna, Laura Escalada Piazzolla, vedova del compositore argentino Astor Piazzolla,Tango da Pensare è presentato all'interno della Stagione Concertistica Internazionale "Note del Timavo" XXVIII edizione.

Festival Tango da Pensare Estate 2015, è previsto dal 31 luglio all'11 agosto.
I cinque appuntamenti estivi vogliono proporre il genere Tango nelle sue accezioni più alte e sperimentali quale risultato in costante evoluzione di un laboratorio di studio e ricerca di nuovi percorsi su questo genere artistico.

  • I primi tre appuntamenti, si svolgono presso la Vecchia Stazione ferroviaria di Aurisina.
  • Venerdì 31 luglio, ore 21.00, si apre con ‪‎Neotango, quartetto di punta da sempre a Tango da Pensare, composto da Massimiliano Pitocco al bandoneòn, Carla Agostinello, pianoforte, Alessandro Vavassori, violino, Giovanni Rinaldi, contrabbasso, ha esordito nel 1998, alla presenza della vedova di Astor Piazzolla, Laura Escalada Piazzolla, che tutt'ora segue gli sviluppi del gruppo e che spesso lo accompagna nelle sue esibizioni.
  • Nel secondo appuntamento, sabato 1 agosto, serata dedicata a "Tango: Origine, sviluppo e contaminazioni", con il pianista, percussionista, cantante arrangiatore e compositore Natalio Luis Mangalavite‬.
  • Terzo ed ultimo appuntamento domenica 2 agosto ad Aurisina con un quartetto molto conosciuto nel panorama Jazz italiano, ‎Modern Saxophone Quartet‬, un viaggio musicale nel mondo del tango fino ai confini del jazz.

I due appuntamenti Castello di Colloredo Monte Albano, si terranno venerdì 7 agosto e martedì 11 agosto, ore 21.00.

  • Venerdì 7 agosto, è la volta di Javier Girotto‬, sassofonista di fama internazionale, assieme al suo gruppo storico, gli Aires Tango, composto dallo stesso Girotto, al sax soprano e baritono e flauti andini, Alessandro Gwis, pianoforte, Emanuele Smimmo, batteria, Marco Siniscalco, basso.
  • Finale del Festival estivo martedì 11 agosto con una versione più "intellettuale" di ‎Neotango, immagine tradizionale del Festival. La formazione, si presenta in questo caso in duo, con Massimiliano Pitocco, bandoneòn, Carla Agostinello, pianoforte. Proporrà un percorso dedicato all'opera di Astor Piazzolla più impegnata, che tanto è collegata alla poesia di L. Borges, recitata in questa serata dall' attore friulano Giorgio Monte.

Gli spettacoli sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.
In caso di mal tempo si terranno nella Palestra di Aurisina, presso il Centro Polifunzionale di Mels, ed all'interno del Castello di Colloredo, come da programma.

Aggiornamenti ed ulteriori informazioni su: www.puntomusicale.org

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Le semplicità complesse della Udine Design Week, al via la quinta edizione

    • dal 2 marzo al 16 aprile 2021
    • Centro storico
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento