A Gemona ritorna il Festival internazionale di Street Art

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Gemona del Friuli
  • Quando
    Dal 07/05/2014 al 07/06/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Gemona del Friuli ritorna capitale del graffito con la nona edizione di ‘Elementi Sotterranei’, il festival internazionale di street art che anche quest’anno, dal 7 maggio al 7 giugno, porterà nel paese friulano writers provenienti da tutt’Europa, chiamati ad abbellire con le loro opere i grigi muri cittadini. 

L'associazione culturale 'Bravi Ragazzi' ha puntato sull’arte urbana come veicolo di valorizzazione e riqualificazione del territorio: ricostruita con copiose gettate di cemento dopo il terremoto del 1976, Gemona offre infatti numerose pareti pronte a trasformarsi, sullo sfondo delle maestose Prealpi Giulie, in museo a cielo aperto. 

Tante sono state già decorate, altrettante ne mancano: e. anche quest’anno ne sarà scelta una, che si trasformerà in una grande tela per il lavoro collettivo dei writers presenti alla manifestazione.

Ad abbellire i muri di Gemona in questi nove anni sono giunti artisti internazionali del calibro di Loomit, Belin, DMS, TelmoMiel, Macs, ECB, Peeta, Erase e molti altri.

Ogni anno il festival propone un tema d’attualità, sociale o ambientale, su cui poi gli artisti sono tenuti a lavorare insieme, coordinati nelle ultime edizioni da un art director (quest’anno sarà Isaac 'Malakkai', da Almeria – Spagna), per realizzare opere collettive, secondo lo spirito originale dei graffiti. 

Quest’anno Elementi Sotterranei si ricollega nel tema all’Expo 2015 e propone di esplorare con le bombolette colorate i tanti risvolti legati a ‘cibo e sovranità alimentare’, ovvero il diritto dei popoli ad alimenti nutritivi e culturalmente adeguati, accessibili, prodotti in forma sostenibile ed ecologica, e il diritto di poter decidere il proprio sistema alimentare e produttivo. Sarà questo il tema dell’opera collettiva 2014, 

Ci saranno laboratori didattici e creativi per bambini, workshop di graffiti e di pittura, proiezioni, incontri e tante altre iniziative culturali, organizzate in collaborazione con le associazioni del territorio.

Da quest’anno il festival ha attivato anche una pagina sul sito buonacausa.org, per sostenere la manifestazione attraverso il crowdfunding (https://buonacausa.org/cause/elementisotterranei2014): appassionati di street art e non, potranno contribuire così alla sua realizzazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento