Al via la festa dei nonni: quest'anno l'evento è dedicato alle vittime della pandemia

Da Pozzo, Del Forno e Ziani vincono il quinto concorso “Nonno più” indetto dalla sezione 50&Più di Confcommercio Udine

Immagine d'archivio

Il 9 ottobre si terrà a Udine, nel Salone del Parlamento del Castello, la decima edizione della Festa dei nonni promossa dalla 50&Più di Udine, l’associazione dei pensionati del commercio, inserita in un sistema associativo e di servizi nato e cresciuto all’interno di Confcommercio-Imprese per l’Italia.

Il concorso

Per la quinta volta l’appuntamento è abbinato alle premiazioni del concorso “Nonno Più” che punta a premiare i nonni friulani più buoni, più simpatici, più generosi, più divertenti, più affettuosi nei tre settori dell’economia, dello sport e del volontariato, con l’aggiunta di un riconoscimento “speciale”.

I più votati

I vincitori, fa sapere il presidente della 50&Più di Udine Guido De Michielis, sono l’olimpionico di salto in alto Enzo Del Forno nello sport, il tenente colonnello Luigi Ziani, coordinatore della Protezione civile Ana, nel volontariato, e il presidente della Camera di Commercio e di Confcommercio Giovanni Da Pozzo nell’economia. Sono stati i più votati nelle tre categorie del concorso.

Il premio “speciale”

«Anche quest’anno abbiamo raccolto centinaia di segnalazioni che testimoniano l’interesse per l’iniziativa anche in un anno tanto complicato come quello che stiamo vivendo», sottolinea De Michielis. «Una Festa dal grande valore sociale, un ringraziamento ai nonni che dedicano il loro tempo e trasmettono la loro cultura ai nipoti», aggiunge il vicepresidente Pietro Cosatti in conferenza stampa, presente il consigliere della Fondazione Friuli Flavio Pressacco, che a sua volta ha ribadito «la forza degli anziani come simbolo in una congiuntura tanto difficile».

A quelli consegnati a Del Forno, Ziani e Da Pozzo si aggiungerà il premio “speciale” a Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio e della 50&Più nazionale, ospite d’onore della cerimonia in Castello, presentata dalla giornalista Silvia De Michielis, prevista nella mattinata di venerdì 9.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma

Il programma, costruito grazie alla direzione artistica di Alberto Zeppieri, si aprirà alle 10.30 con l’esibizione del quartetto d’archi Ja-To del Conservatorio Tomadini, alle 11 il saluto delle autorità e dalle 11.20 le premiazioni. Dopo mezzogiorno seguiranno il duo Barbara Errico (voce) e Andrea Castiglione (chitarra), le poesie dedicate ai nonni di Claudio Moretti e l’esibizione della violinista Anna Nash. Quindi, alle 13.30 in Casa della Contadinanza, un momento conviviale per nonni, soci e amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento