Celebrazioni per l’Anniversario della Liberazione d'Italia a Palmanova

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Palmanova
  • Quando
    Dal 25/04/2018 al 25/04/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

La ex Caserma Piave, uno dei quattro Centri di repressione anti-partigiana, ogni anno diviene, in queste giornate, luogo simbolo per commemorare l’Anniversario della Liberazione del nostro Paese dal regime nazi-fascista, che dal settembre’43 all’aprile del ’45 ha insanguinato anche i nostri paesi e le nostre città. Ricorrenza importante ed altrettanto significativa perché ci permette di esaltare i principi e i valori di libertà e democrazia che stanno alla base della nostra Carta Costituzionale”, così il Sindaco di Palmanova Francesco Martines introduce le celebrazioni in programma per l’anniversario della Liberazione d’Italia.

Mercoledì 25 aprile, a partire dalle 9.15, è previsto il raduno dei cittadini e delle autorità in Piazza Grande e l’alzabandiera. A seguire la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti in Piazza Grande e alla lapide della Caserma Piave.

“Questa è una giornata ancor più utile per rivendicare la necessità di pace per tutti quei popoli martoriati da anni e anni di guerre militari e civili. Essere indifferenti a tutto questo, o limitare le proprie azioni a mera convenienza “particolare”, è come essere responsabili” conclude il Sindaco.   

Le celebrazioni continueranno venerdì 27 aprile alle 18 con il raduno di cittadini e autorità all’ingresso della Caserma Piave per poi proseguire con la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti di Jalmicco, alla lapide ai Caduti a Sottoselva, all’Ossario militare del Cimitero civile di Palmanova, al Cimitero militare austro-ungarico e, infine, l’inizio della cerimonia commemorativa alla Caserma Piave con deposizione di fiori davanti alle celle.

La giornata si concluderà sempre alla Caserma Piave, verso le 19, con un intervento di Gianni Ortis, Presidente dell’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, su “Il significato etico della Resistenza”. A seguire intervento della “Schierante di Dragoni con lance” del Reggimento Genova Cavalleria e della Banda Cittadina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento