Festa del libro a Fagagna

L'Istituto Comprensivo di Fagagna, in collaborazione con il Comitato genitori, il Comune, la Biblioteca, la Libreria W.Meister, la Libreria Pecora nera e Damatrà, organizza la 4^ edizione della Festa del libro.
Numerose iniziative, avviate fin dall'inizio dell'anno e che vedono coinvolte tre scuole dell'Infanzia, tre della primaria e la Secondaria, confluiranno nelle giornate del 18, 19 e 20 di aprile.
Filo conduttore di questa edizione è il tema del sogno e della narrazione come strumento di educazione affettiva.

Oltre al progetto nazionale Adotta l'autore, volto a favorire la lettura, la diffusione della letteratura di qualità e ad attivare un rapporto di interazione tra alunni, insegnanti, famiglie, librerie ed autore, le tre giornate di Festa vedranno coinvolti attivamente centinaia di ragazzi dell'istituto che leggeranno passi dei loro libri preferiti ai coetanei e ai bambini più piccoli. I Messaggeri di lettura, così chiamati, quest'anno si cimenteranno anche venerdì pomeriggio in piazza Fagagna condividendo la loro passione con tutti coloro che volessero prender parte alla giornata del 20 aprile.

Giornata specialissima. La scuola si apre al territorio. Dopo gli incontri della mattinata dei ragazzi dell'Istituto Comprensivo con l'autore Antonio Ferrara, a partire dalle 15 tutte le manifestazioni (e il mercato del libro in Aula magna) saranno aperte a tutti.
Dalle 15 alle 17 nel palazzo municipale ci sarà la Biblioteca dei libri viventi; dalle 17 alle 18.30 una tavola rotonda dal titolo La narrazione come strumento di educazione sentimentale. Per tale incontro si sono scelti i massimi esponenti nei rispettivi ambiti: uno che la narrazione la fa, Roberto Anglisani, uno che la narrazione la scrive, Antonio Ferrara e uno che studia le implicazioni della comunicazione sui processi di crescita, il prof. Daniele Fedeli.
Le tre giornate della Festa del libro avranno un finale eccezionale con lo spettacolo in Sala Vittoria (ingresso libero): alle 20.30 Roberto Anglisani racconterà la storia di Giovanni Livigno, un piccione con una gran voglia fin da piccolo di gettarsi oltre il nido e fare un salto ad ali spiegate, un desiderio di libertà che lo spinge a cercare di volare sempre più in alto nella consapevolezza che è solo vincendo le paure che ognuno porta dentro di sé che si può compiere il grande volo.
A tutte le iniziative del pomeriggio e sera di venerdi 20 aprile l'ingresso è libero e gratuito e animato dalla gran voglia di narrare... insieme.
Tutti gli aggiornamenti si troveranno, oltre che sul sito dell'istituto anche, sul neonato blog di lettura https://parole-sottobanco.blogspot.it/ che propone le dritte letterarie dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado.
Per informazioni: www.icfagagna.gov.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Fiera di San Simone 2019 a Codroipo, il programma

    • Gratis
    • dal 18 al 28 ottobre 2019
  • 27esima Festa della Zucca di Venzone 2019

    • Gratis
    • dal 26 al 27 ottobre 2019
  • "Sapori di castagne" a Magnano in Riviera 2019

    • Gratis
    • dal 18 al 27 ottobre 2019
  • "Trame Longobarde: tra architettura e tessuti", la mostra a Cividale del Friuli

    • dal 28 marzo al 27 ottobre 2019
    • Monastero di Santa Maria in Valle
Torna su
UdineToday è in caricamento