Il robot-bambino Ferrage fa tappa a Gorizia

Il robot-bambino Ferrage incontrerà i bambini di Gorizia attraverso le letture di Natalie Norma Fella, accompagnata dai disegni di Massimiliano Gosparini.

Le letture

"Ferrage è un robot bambino che si stupisce davanti alle meraviglie del mondo, che deve fare i conti con quella strana cosa che sono le emozioni e i sentimenti tutti avviluppati nel suo corpo metallico a rischio di arrugginimento": così lo definiscono i suoi creatori. Ferrage prenderà vita dalle parole dell'attrice Natalie Norma Fella e dell'illustratore Massimiliano Gosparini, accompagnati dal gruppo degli Afar Comobo (Alan Malusà Magno alla chitarra; Alessandro Turchet al contrabbasso; Francesco Ivone alla tromba; Marco D’Orlando alla batteria).

Il personaggio

Ferrage è nato da un’idea di Massimiliano Gosparini e Fabio Varnerin; l'interprete dell'atto teatrale è Natalie Norma Fella, su testo di Fabio Varnerin. Ferrage nasce quasi per caso dallo strano lavoro di un vecchio sarto, che lo costruisce per tenerlo con sè come bastone della propria vecchiaia, in un periodo nel quale tantissimi sono i tentativi di sostituire all'essere umano ogni tipo di macchina tecnologica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento