"Fasjn la mede", a Sutrio si ritorna al passato

"Fasjn la mede" - "Facciamo i covoni di fieno" - è il tradizionale appuntamento nei prati dello Zoncolan, a Sutrio.

La festa

A Sutrio si ritorna al passato. Gli ospiti infatti potranno osservare uno dei più diffusi fra gli antichi lavori della montagna carnica: la fienagione, dalla falciatura dell’erba alla composizione di grandi covoni di fieno. L'attività verrà riproposta da gruppi di donne di Sutrio vestite con abiti tradizionali, affiancate da uomini e bambini.

Il programma

Dal mattino al pomeriggio si susseguiranno le varie fasi della fienagione: gli uomini che finiscono di falciare l’erba; le donne che sparpagliano il fieno e poi, a mezzogiorno, si siedono all’ombra degli alberi per rifocillarsi con la cjacule (il rustico pranzo al sacco, racchiuso in un grande fazzoletto di tela a mo’ di sacchetto); e poi ancora le donne che raccolgono il fieno in altissimi covoni.

Altre attività

Oltre alla festa, gli ospiti potranno fare passeggiate naturalistiche alla scoperta delle erbe di montagna e biciclettate, ascoltare musica e vedere balli tradizionali attorno ai covoni. Per i bambini, ci saranno giochi ed esibizioni di gruppo, oltre a passeggiate a cavallo. Gli stavoli - baite col tetto spiovente della Carnia - ospiteranno un percorso gastronomico. In ciasuno si potrà degustare un piatto tradizionale: aperitivo con frittatine e salam, frico con polenta e cjapus cu las frices, selvaggina polente e fagioli, i classici orzo e fagioli, orzotto, luanie fumade, vari tipi di dolci, lo sciroppo di sambuco e frutti di bosco e un particolare the alle erbe carniche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Laguna d'autunno 2020", alla scoperta delle riserve naturali di Marano Lagunare

    • dal 13 settembre al 18 ottobre 2020
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • "Angiolino": Villa Manin inaugura la prima mostra post-covid

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 27 settembre 2020
    • Villa Manin di Passariano
  • Udine-San Daniele, tappa numero 16 del Giro d'Italia

    • 20 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento