Musica, cinema, teatro, spettacoli e letteratura per l'estate di Palmanova

Trenta gli eventi estivi inseriti nel cartellone "Live&Cinema" della città stellata: appuntamento dal 7 luglio al 20 settembre

La città di Palmanova si anima grazie a trenta eventi inseriti nel calendario estivo "Live&Cinema" in programma dal 7 luglio al 20 settembre. Ad accompagnare i mesi più caldi della città stellata, saranno musica, cinema, teatro, spettacoli e letteratura.

Gli eventi

Oltre al cinema all’aperto, che quest’anno vedrà aumentare gli appuntamenti dai sei tradizionali a otto, ci saranno i sette grandi concerti in Piazza (realizzati in collaborazione con Azalea), eventi musicali e teatrali, manifestazioni a carattere storico rievocativo ma anche, novità di quest’anno, Il giovedì dei libri, con i suoi tre appuntamenti di luglio, e PF4M Palmanova Fridays For Music.

Rispetto delle regole

Per tutti gli eventi in programma, sarà garantito il rispetto delle linee guida nazionali e regionali in materia di prevenzione del contagio. Gli eventi a spazio delimitato prevedono una capienza massima di posti a disposizione. L’accesso del pubblico è consentito fino ad esaurimento degli stessi.

I concerti estivi in Piazza Grande

Cinema all'aperto

Il cinema all’aperto prenderà il via il 7 luglio, nel Cortile della Biblioteca Civica “A.Muradore”, con L’ufficiale e la spia, il 14 luglio in Borgo Stazione il film Pinocchio di Matteo Garrone con Roberto Benigni, il 21 luglio a Jalmicco il film d’animazione La famosa invasione degli orsi in Sicilia, il 28 luglio alla Biblioteca Civica il film Hammamet che racconta gli ultimi anni di Bettino Craxi, il 4 agosto a Sottoselva, Checco Zalone con Tolo Tolo, l’11 agosto a Jalmicco, I Vitelloni, a 100 anni dalla nascita di due giganti del cinema, Alberto Sordi e Federico Fellini, il 18 agosto alla Biblioteca Civica Jo Jo Rabbit e, infine, il 25 agosto sempre nel Cortile della Biblioteca Civica, il secondo appuntamento dedicato ai maestri del cinema con la proiezione del film Amarcord.

Letteratura

“Da quest’anno una novità per i giovedì di luglio. Dedicheremo tre serate alla presentazione di alcune interessanti pubblicazioni, grazie alla rassegna Il giovedì dei libri. Si parte il 9 luglio con Crimini a Nord-Est di Luana De Francisco e Ugo Dinello, poi un viaggio, assieme ai rispettivi autori Jelinčič, Medeossi e Covaz, alla scoperta degli angoli nascosti, le storie dimenticate e i fantasmi di tre città del Friuli Venezia Giulia, Udine, Gorizia e Trieste e infine Paolo Mosanghini ci presenterà la sua nuova opera letteraria Tre vedove (quasi) inconsolabili. Le scorribande di Teresa, Bianca e Maria. Appuntamenti che sapranno interessare, divertire e stupire il pubblico”, dichiara Adriana Danielis, vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Palmanova.

Musica

Ulteriore novità 2020, sarà PF4M Palmanova Fridays For Music. “Visto il grandissimo successo della Festa della Musica che solo pochi giorni fa ha riempito e vivacizzato i locali cittadini per un giorno intero, portando la musica tra le vie e i borghi della città, abbiamo deciso di replicarne la formula organizzando, assieme al Forum Giovani comunale, all’Accademia Musicale Città di Palmanova e ai bar cittadini, le serate del 10, 17 e 24 luglio, tre venerdì dalle 18.30 alle 23, durante i quali diversi musicisti e gruppi, di cui gran parte under 35, suoneranno ininterottamente tra Piazza, Borghi e Contrade, nei pressi di bar cittadini, accompagnando l’ora dell’aperitivo e la serata”, fa sapere Thomas Trino, assessore con delega alle attività commerciali e giovanili.

L'amministrazione

Il Sindaco Francesco Martines: “Quest’anno, più che mai, siamo riusciti ad organizzare una ricca estate di appuntamenti a Palmanova. Nonostante le limitazioni dettate dalle regole di distanziamento sociale, ci siamo molto impegnati per vivacizzare questi mesi, regalando alla città una variegata serie di appuntamenti, per tutti i gusti, animando le serate e proponendo una ricca offerta culturale e di intrattenimento per coloro che vorranno venire a visitare la città”.

Organizzare così tanti eventi, in questo periodo, non è stato per nulla facile e ha richiesto un grande sforzo organizzativo. Per questo siamo orgogliosi di poter presentare un calendario di eventi così ricco e variegato”, aggiunge Adriana Danielis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Live&Cinema2020_locandina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Non ce l'ha fatta il giovane Cristian, morto a soli 23 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento