C'era una volta la sala prove, nuovo appuntamento con Gli Autostoppisti del Magico Sentiero

Dopo il successo dello scorso appuntamento con Giorgio Pacorig e Walter Wattabass Sguazzin, gli incontri con C'era una volta la sala prove continuano domenica 16 febbraio con Gli Autostoppisti del Magico Sentiero.

L'idea

L'iniziativa propone al pubblico di assistere alle prove aperte di artisti talentosi, come se si trovassero all'interno di una vera e propria sala prove. Il pubblico, inoltre, può interagire con i musicisti con domande e richieste.

Il gruppo

Gli Autostoppisti del Magico Sentiero, prossimi ospiti, sono un gruppo formato da Fabrizio Citossi (chitarra), Martin O Loughlin (didgeridoo) e Marco Tomasin (tromba). Il gruppo proporrà un viaggio sonoro che, attraverso l'uso di strumenti convenzionali suonati in modo improprio, si propone di perlustrare percorsi che dividono luoghi molto distanti tra loro, anche spirituali, osservati attraverso il suono di tromba, chitarra e didgeridoo.

Enogastronomia

L'incontro di domenica, in collaborazione con New Model Label di Ferrara, sarà accompagnato dalla degustazione di tranci gourmet “Antichi Grani” di Gioroldo’s Pizza di Flambro, originale prodotto enogastronomico della zona.

(Foto Luca A. d'Agostino/Phocus Agency © 2020)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "La lanterna nera" al Caffè Letterario codroipese

    • Gratis
    • 9 luglio 2020
    • Ristorante del Doge

I più visti

  • Giornata in canoa sul fiume Natisone

    • dal 4 luglio al 23 agosto 2020
  • Francesco Gabbani al 60esimo Festival di Majano 2020

    • 26 luglio 2020
    • Area concerti del festival
  • La pop-star britannica Dido a Udine Vola 2020

    • 27 luglio 2020
    • Castello di Udine
  • Opere d'arte tra la natura: riapre il parco Braida Copetti

    • Gratis
    • dal 11 giugno al 26 luglio 2020
    • Parco sculture "Braida Copetti"
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento