Il Risveglio del Pust a Cergneu di Nimis 2020

Anche per questa Epifania, domenica 5 gennaio 2020 Cergneu di Nimis diventa protagonista del tradizionale Risveglio del Pust - "carnevale" in sloveno.

La tradizione

Per l'occasione, dopo il lungo anno di letargo del Pust, questo verrà liberato per dare inizio proprio al periodo di carnevale. Questa figura si inquadra nell'ambito delle feste tradizionali che fin dall’antichità si svolgevano al termine dell’inverno per facilitarne la sua fine, la morte e la rinascita del cosmo a primavera.

La festa

La serata tradizionale vede un gruppo di persone in vestiti d'epoca recarsi al Cantum - "grotta" - e liberare il Pust dalle sue catene. A seguire, ci sarà il rumoroso corteo, illuminato dalle torce infuocate dei partecipanti, che raggiungerà il punto il cui è stato allestito il Palavin (falò), ritualmente acceso dal Pust stesso. L’accensione, seguita da balli e canti e accompagnata da prodotti gastronomici locali, dà inizio al Carnevale, al termine del quale il Pust ritornerà a essere rinchiuso nel suo Cantun fino all’anno successivo.

Il programma

La festa inizierà alle 17.00 con l'apertura dei chioschi e alle 18.30 la messa. Alle 19.00 la partenza della fiaccolata dall’area chioschi e alle 19.30 la liberazione del Pust dal Cantun. Alle 20.00, invece, l'accensione del Palavin. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà lunedì 6 gennaio con la liberazione del Pust alle 17.30 e l'accensione del Palavin alle 18.00.

(Fotografia di Matteo Focesi)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento