Mostra fotografica al Parco delle Prealpi Giulie

Sabato 21 maggio presso il Centro visite del Parco naturale delle Prealpi Giulie di Prato di Resia alle ore 17.30 verrà inaugurata la mostra fotografica “Emozioni naturali” di Andrea Di Giorgio.

Si tratta di un giovane e talentuoso fotografo che fin da piccolo si è appassionato alla montagna frequentandola assieme a suo padre. L’ambiente naturale e, in particolare, gli animali sono stati lo stimolo per intraprendere l’avventura della fotografia che ha trovato ulteriore stimolo nell’incontro con la guida naturalistica e cineoperatore Marco Favalli, profondo conoscitore dei territori montani della nostra regione.

La fotografia e la multivisione, a cui Di Giorgio si sta avvicinando, rappresentano pe l’autore soprattutto mezzi per dimostrare l’amore verso la natura e per cercare la condivisione di questo sentimento. Le immagini della mostra sono state raccolte in diversi ambienti naturali soprattutto dell’area del Parco delle Prealpi Giulie. Animali ripresi in pose singolari e paesaggi illuminati da luci particolari, in grado di suscitare forti sensazioni, sono così l’elemento essenziale dell’esposizione.

Cervi, camosci, volpi, forcelli ed i loro habitat di elezione vengono rappresentati con tecnica quasi pittorica, accentuando così il fascino ed il mistero delle specie e dei luoghi. Un’ulteriore occasione per scoprire ed apprezzare la bellezza e l’importanza della biodiversità delle Giulie e, più in generale, della nostra Regione che proprio quest’anno festeggia i 20 anni delle proprie aree protette.

La mostra resterà aperta ogni giorno da domenica 22 maggio a giovedì 16 giugno con orario 9.00 – 13.00 e 14.00 – 17.00, prolungato alle 18.00 il sabato e la domenica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento