menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune promuove un incontro con l'ideologo di Putin

Aleksandr Dugin, filosofo anti occidentale, sarà in castello per un dibattito sull'identità. Con lui anche Diego Fusaro, Massimo Fini e (forse) Noam Chomsky, Edoardo Sylos Labini, Paolo Paron, Guglielmo Cevolin e Daniele Bertello

Il tema l’identità da molteplici punti di vista: territoriale, culturale, antropologico, nel suo rapporto con la tradizione, con i costumi, con la società, con la lingua, ma anche nella sua dimensione familiare, sessuale, psicologica. L'argomento verrà sviluppato nel corso del convegno “Identitas: uguali ma diversi”, previsto per sabato 15 giugno - a partire dalle 16 e 30 - al Salone del Parlamento in castello. Ci si vuole porre la domanda: che cosa significa avere un senso di appartenenza oggi, in un mondo sempre più incline a rendere sostituibili gli individui? 

L'organizzazione

L’appuntamento, patrocinato e promosso dal Comune di Udine, è organizzato sotto la direzione artistica di Emanuele Franz, filosofo e direttore della casa editrice Audax. Per la realizzazione hanno collaborato l’associazione Historia gruppo studi storici e sociali, e il Limes Club Pordenone/Udine/Venezia, presieduti dal professore dell’Università di Udine Guglielmo Cevolin, che figura anche fra i relatori.

Gli ospiti

Ci si vuole porre la domanda: che cosa significa avere un senso di appartenenza oggi, in un mondo sempre più incline a rendere sostituibili gli individui? Interverranno Aleksandr Dugin - filosofo russo che si occupa di geopolitica, molto discusso per la sua vicinanza a Putin e per le sue posizioni anti occidentali -, Noam Chomsky - con un probabile intervento multimediale -, Diego Fusaro, Massimo Fini, Edoardo Sylos Labini, Paolo Paron e Daniele Bertello, con la moderazione e gli interventi di Emanuele Franz.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento