"Danzando tra i popoli", il festival folcloristico compie 18 anni

Il festival folcloristico "Danzando tra i popoli" festeggia quest'anno 18 anni. Organizzato dal Gruppo Folkloristico Danzerini Udinesi e dalla Proloco ProBlessano, è una delle rassegne dedicate al folclore più importanti del Friuli.

I gruppi

A Blessano si incontreranno diverse culture, e il festival proporrà un mix tra danza, cultura e cibo. A partecipare, oltre al gruppo dei Danzerini Udinesi di Basiliano, ci saranno altri quattro gruppi folcloristici italiani: il “Gruppo Folkloristico Arlecchino di Bergamo”, proveniente da Sorisole, che rappresenta le tradizioni bergamasche con un repertorio di canti e danze che trae origine dagli usi e costumi delle valli; il gruppo corale folcloristico di Villa Santina “Sot la Nape”; il gruppo folk “I Peddaroti” di Pellaro di Reggio Calabria che diffonde musiche, canti e balli popolari reggini; il gruppo la “Takkarata” di Fragneto Monforte che si richiama alle rappresentazioni dei gruppi spontanei esistenti tra fine ‘800 e inizi ‘900 in Campania sulla rappresentazione del  corteggiamento.

Il cibo

La cucina del festival propone anche quest'anno diversi piatti tipici delle regioni d'Italia: si potranno gustare il prosciutto di San Daniele, il frico e le pierçui di Blessa, anche un piatto di formaggi tipici lombardi accompagnati con le mostarde, la parmigiana campana e la braciola calabrese.

Il programma

Venerdì 31 agosto si svolgerà l’incontro “Contro! Eserciti, soldati, uomini, idee e sentimenti nella Prima Guerra Mondiale” a cura di Roberto Iacovissi e l’esibizione del gruppo corale e folcloristico Sot la Nape di Villa Santina. Inoltre, ci sarà la tappa di “Danzando tra i popoli” a Nespoledo, alle 18, nel piazzale dietro la Chiesa. Sempre lo stesso giorno, tutti i gruppi si esibiranno anche a Flambro, alle 20.30, in piazza Vittorio Emanuele II.

Sabato 1 settembre, la rassegna comincia alle 9.30 con la sfilata dei gruppi lungo via Manzoni a Basiliano, mentre alle 10 gli stessi saranno salutati in un momento istituzionale nella Sala Consiliare del Comune di Basiliano. Alle 20.30 la serata presentata da Alessandro Pomarè, in cui si esibiranno tutti i gruppi: i “Danzerini Udinesi” di Basiliano, il gruppo “Gruppo Folkloristico Arlecchino di Bergamo”, il gruppo folk “I Peddaroti” e il gruppo la “Takkarata”.

Domenica 2 settembre: primo appuntamento alle 11.15 con la messa nella chiesa di Blessano, accompagnata dalla corale di Santo Stefano di Blessano. Alle 19 appuntamento a Varmo, presso la Canonica parrocchiale, con l’esibizione dei gruppi e chiusura dalle 20.30 a Blessano. Sotto il tendone si svolgerà prima lo spettacolo teatrale “Natale sulla Creta Rossa”, interpretato dalla compagnia teatrale Il Tomât di Udine, per la scrittura di Sergio Driussi e la regia di Adriana Dainotto e con la partecipazione del Coro Guarneriano di San Daniele del Friuli diretto da Adelchi Zoratti e, alle 22.30, l’estrazione della lotteria di “Danzando tra i popoli”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • La Setemane de culture furlane si apre ricordando il sisma del '76

    • dal 6 al 16 maggio 2021
    • Web

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • A Illegio va in mostra il "Cambiamento", aperte le prenotazioni per la mostra internazionale

    • dal 16 maggio al 17 ottobre 2021
    • Casa delle esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento