A Udine la presentazione del libro “La Grande Guerra a Piedi”

  • Dove
    Fiera di Udine
    Indirizzo non disponibile
    Martignacco
  • Quando
    Dal 28/11/2015 al 28/11/2015
    12
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

In meno di 6 mesi dalla pubblicazione, il libro “La Grande Guerra a Piedi” del giovane cronista e scrittore Nicolò Giraldi ha già venduto 2.000 copie ed è andato in ristampa. Un altro importante riconoscimento per il progetto dell’autore triestino che lo scorso settembre, succedendo alla giornalista Giulia Bosetti (Rai3, Presa Diretta), ricevette il Premio Tutino Giornalista 2015, istituito dall'Archivio dei Diari due anni fa in memoria del suo fondatore Saverio Tutino, per la capacità di coniugare informazione, emozione, strumenti di comunicazione moderni, scrittura autobiografica e salvaguardia della memoria. 

A maggio del 2014, Giraldi parte per un lungo viaggio a piedi, da Londra a Trieste in due mesi esatti, attraverso la memoria della Prima guerra mondiale. Memoria dell’Europa che proprio in quei giorni commemorava i cento anni dallo scoppio del conflitto e memoria individuale perché il giornalista triestino parte accompagnato dal ricordo dell’omonimo bisnonno, fante austroungarico che venne spedito da Pola sull’immenso fronte orientale in Galizia e fatto prigioniero dai Cosacchi. Giraldi realizza un avvincente reportage giornalistico, mescolando regole antiche e linguaggi moderni. Esce di casa e cammina per la strada, si perde tra la gente, osserva e domanda, si esprime attraverso la scrittura, i video, i social media. Ha il merito di raccontare fatti, persone e luoghi che sarebbero alla portata di tutti, perché ci circondano e perché fanno parte della nostra storia, ma che nessuno vede. Il suo lavoro offre un contributo prezioso e innovativo per la conservazione della memoria collettiva.

Prosegue anche il tour di presentazione del libro che venerdì 27 novembre alle ore 18:30 porterà l’autore Nicolò Giraldi a Capriva del Friuli all’azienda Budignac per la rassegna “Calice d’Autore” (presenta il giornalista Cristian Seu) e sabato 28 novembre alle ore 12:00 farà tappa in fiera a Udine (modera il giornalista Nicola Angeli) per “LibrInsieme a Idea Natale”, la nuova rassegna organizzata dalla Fondazione Pordenonelegge.it. Tutte le date e tutte le info sono consultabili su www.gironellastoria.com, il sito ufficiale del progetto di Nicolò Giraldi che ha già catturato l’attenzione di numerosi media nazionali e internazionali e che diventerà anche un docufilm.                 

Un passaggio dalla prefazione di Paolo Rumiz: “… Nel suo viaggio in bilico fra due epoche, Giraldi compie l'unica scelta possibile. Evoca invece di commemorare. Chiama in causa i morti, cerca di parlare con loro. Va oltre il libro di storia. Si sforza di sentire prima di capire. I suoi scarponi diventano quelli del nonno, e così il fango, la pioggia, la sete, il cibo che contiene il sapore dei luoghi….”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento